Latte contro l'osteoporosi

20 maggio 2010 
di C.L.
<p>Latte contro l'osteoporosi</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Sono soprattutto donne e aumentano di anno in anno, con l'innalzarsi della durata media della vita, le persone che soffrono di osteoporosi. Oggi, in Italia, sono ben 5 milioni.

Secondo recenti studi la prevenzione parte da tre regole: un giusto apporto di calcio e vitamina D, una leggera ma regolare attività fisica e l'abolizione del fumo.

Per quanto riguarda l'alimentazione un adulto può raggiungere facilmente la dose di calcio raccomandata (800-1500 mg) consumando ogni giorno 3 porzioni di latte o yogurt e ogni settimana 3 porzioni di formaggi.

Esistono anche altri fonti, come le acque minerali o alcuni vegetali.  Ma mentre il calcio contenuto nel latte e nei suoi derivati viene utilizzato facilmente dall'organismo, l'assorbimento di questo minerale presente nei prodotti di origine vegetale viene ostacolato dalle fibre presenti in questi alimenti.

Il calcio è prezioso anche per altri motivi: un elevato apporto potrebbe favorire la longevità, mentre basse assunzioni possono rappresentare un fattore di rischio per patologie, come la preeclampsia, l'ipertensione, il cancro del colon.

Per informazioni: www.assolatte.it

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).