Autunno in forma

13 settembre 2010 
<p>Autunno in forma</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Settembre, cambio di stagione, spesso accompagnato da stress e affaticamento psico-fisico. Come affrontare al meglio questo momento? Lo abbiamo chiesto a Paola Venini, Spa Manager del Casta Diva Resort

Il primo e irrinunciabile gesto quale deve essere?
«La prima cosa da fare è una buona pulizia della pelle, classico rimedio antico ma indispensabile e il più applicato da tutti. Quindi uno scrub per togliere le cellule morte causate e date dall'esposizione solare, dato che la pelle col sole si ispessisce, perde di idratazione, quindi di tono ed elasticità. Per questo ha bisogno di una profonda idratazione ed ecco il secondo step: idratare. Sì allora a mousse idratanti e vitamina C, levigante e revitalizzante oltre che ottimo anti-macchia, per ridonare energia e vitalità alla pelle che il sole ha devitalizzato».

Consiglia uno scrub in particolare?
«Consiglio il miele come ingrediente, zuccherino e molto ricco, si scioglie con l'acqua ed è efficace perché, oltre che in Spa, ciascuna può farlo da sola a casa, spalmandolo su tutto il corpo e poi ammorbidendolo con l'acqua calda, bagnandosi le mani. Così diventa anche un burro da massaggio e un trattamento da fare da sole o, perché no?!, in coppia, per giocare col proprio compagno. L'unica accortezza è quella di evitare viso e collo, troppo aggressivo per queste zone».

Questo per il corpo. Per il viso?
«Uno dei maggiori danni del sole sulla pelle del viso sono le macchie, dovute a fattori interni ed esterni (gravidanza, pillola, medicine in generale). Quindi intervenire su questo aspetto è fondamentale. Ottimo, anche per il viso, lo scrub e dei buoni peeling chimici, con acidi, come l'acido glicolico e quello salicilico, anche utilizzati insieme purché adattati al ph della pelle, in modo che non la rovinino più. La loro funzione è sciogliere lo strato corneo e penetrare in profondità. Ad esempio l'acido glicolico ha la funzione, oltre che di levigare la pelle,anche di idratarla in profondità, di fare in modo che vengano stimolate le fibre di collagene. Quindi questa doppia azione rende l'acido glicolico un prodotto ideale per prepararsi  all'autunno».

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).