Kim Kardashian, in forma in 4 step

10 febbraio 2010 
<p>Kim Kardashian, in forma in 4 step</p>
PHOTO KIKA PRESS

Kim Kardashian, come quasi tutti i personaggi noti a Hollywood e dintorni, è seguita nel suo workout quotidiano da una personal trainer, Kathy Kaehler (che segue anche personaggi come Michelle Pfeiffer, Kim Basinger, Jennifer Aniston, Julia Roberts e altre ancora), tanto famosa da far parte di quella schiera di trainer più noti, quasi, dei clienti assistiti.

La Kaehler ha messo a punto per la star americana un programma basato su semplici esercizi cardio e pesi. «Mi alleno per almeno 3 volte alla settimana - ha confidato Kim al settimanale People. Ma può anche capitare, quando mi sento meno pigra, di allenarmi anche per 4 o 5 volte a settimana. Comincio con una corsa, all'aperto o sul tapis roulant, per circa 30 minuti. Poi alleno gambe e braccia, alternando i workout. A questi seguono esercizi per l'addome e lo stretching. Spesso a casa alleno anche le gambe con i pesi, affondi e squat».

L'allenamento seguito da Kim Kardashian è facile da seguire, da chiunque voglia tonificare i muscoli e stare in forma. Gli step da seguire sono 4

1. Comincia l'allenamento con diversi tipi di esercizi cardio, ogni giorno: correndo o camminando, anche sul tapis roulant o facendo l'elliptical machine, dai 30 ai 60 minuti. Gli esercizi cardio permettono di bruciare più in fretta i grassi.

2. Per avere dei glutei perfetti come quelli di Kim, l'ideale sono squat e affondi.
Affondi: in pedi a gambe dilatate, le braccia lungo il corpo. Fai un passo avanti con la gamba sinistra e abbassati fino a che la coscia non risulti parallela al pavimento. Torna nella posizione iniziale e ripeti l'esercizio con la gamba destra. Esegui tre serie da 10 ripetizioni ciascuna con ciascuna gamba.
Squat: stai in piedi di fronte a una sedia. Siediti e alzati. Esegui tre serie da 15 ripetizioni ciascuna

3. Inserisci un esercizio per allenare il busto. La trainer di Kim, Kathy Kaelher, ne ha ideato uno che fa lavorare alternativamente gambe e braccia.
Stenditi sul pavimento e sollevati restando con le ginocchia e le mani appoggiate. Alza il braccio destro e porta indietro la gamba sinistra, tenendo gamba e braccio paralleli al suolo. Contrai l'addome per circa 30 secondi. Ripeti l'esercizio con il braccio sinistro e la gamba destra, completando la serie. Esegui due serie da 10 ripetizioni.

4. Tonifica le braccia facendo esercizi come le flessioni, tre serie da 10 ripetizioni.
Un altro esercizio potrebbe essere: mettiti di fronte a una sedia, tieni il bordo con le mani. Abbassati sulle gambe, finché le braccia non risultino parallele al pavimento. Schiaccia e ripeti l'esercizio facendo 3 serie per 10 ripetizioni.

Un ultimo consiglio è quello di dormire molto, perché durante il sonno il corpo si rigenera.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).