Ridere fa bene al cuore

30 agosto 2011 
<p>Ridere fa bene al cuore</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ridere protegge il cuore e tanto: detto in altri termini, il buonumore ha sulle arterie lo stesso benefico effetto dell'attività fisica  o dei farmaci. Questo è quanto emerso da una ricerca dell'Università del Maryland, presentata a Parigi in occasione del Congresso europeo di Cardiologia.

Come mai ridere farebbe bene al cuore? Perché la risata - stando a quanto appurato scientificamente - favorisce fino al 50% la dilatazione dei vasi sanguigni e questo risultato aiuta a tenere alla larga aterosclerosi, infarti e ictus. Ma per trarre concreto giovamento dal buonumore, precisano gli esperti, bisogna ridere di frequente: almeno 15 minuti nell'arco di ogni giorno. E se ridere fa bene alla salute del cuore, è vero anche il contrario: un'altra ricerca presentata al Congresso di Parigi e condotta dall'Università di Pisa, ricorda che rabbia e negatività aumentano il rischio di infarti nelle persone sane e arrivano a raddoppiarlo in quelle già malate.
 
Alla luce di tutti questi risultati, è stato deciso di utilizzare la comicità come medicina. Così Roberto Ferrari, past president della European Society of Cardiology (ESC) e presidente della Fondazione Anna Maria Sechi per il Cuore (FASC): «In Italia tradurremo in pratica i risultati di queste ricerche nel progetto Be happy, be healthy». Promosso dalla FASC, questo programma partirà in autunno e avrà l'obiettivo di utilizzare la comicità televisiva come strumento terapeutico e di prevenzione.
 
Comunque gli esperti precisano che se ridere fa bene, è anche il buonumore in generale ad avere un impatto positivo sulla salute. Perciò il consiglio è quello di seguire uno stile di vita che non sia gravato da troppe e inutili rinunce. Una raccomandazione fra tutte? Mangiare in maniera corretta, sì, ma senza cadere in diete drastiche, di quelle che fanno dimenticare i piaceri della tavola e perdere il sorriso.

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
richard 63 mesi fa

Da agosto 2011 sono diventato Teacher di Laughter Yoga partecipando ad un seminario intensivo con il fondatore dello Yoga della Risata, Dr. Madan Kataria (www.laughteryoga.com). Un'esperienza fenomenale che ho l'onore di condividere nei miei workshop con centinaia di persone. Per il nostro cervello non è importante se la risata è indotta, spontanea o artificiale perchè è scientificamente provato che i benefici sono i medesimi. Per questo non è necessario avere una RAGIONE PER RIDERE. Provate a RIDERE SENZA MOTIVO: provate a regalarvi una sana liberatoria risata, senza MOTIVO! Sarà un'esperienza fantastica! Il vostro umore migliorerà e di conseguenza il rapporto con voi stessi e con gli altri.

MARY 63 mesi fa

LA CONOSCETE QUELLA CANZONE FAMOSA UN SORRISO CHE HA CANTATO MILVA A SANREMO NEL LONTANO 1969 E E SI E FA COSI CARO COME NULLA AL MONDO ERI PER ME SOLO LOMBRA DI UN SORRISO RIDEVA IL MIO CUORE ECCCCCCCC..... AVETE CAPITO LANTIFONA RIDETE CIAOOOOOOOOOOOOOOO

MARY 63 mesi fa

SI RIDETE SEMPRE IO LO FACCIO TUTTI I GIORNI SAI CHE RISATE HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA CIAOOOOO

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).