La dieta
contro i pollini

di Samantha Biale, nutrizionista 

Per chi soffre di allergie primaverili è utile prestare attenzione anche a quello che si mangia. Ecco allora un regime moderatamente ipocalorico e privo di quei cibi che rischiano di ampliare i sintomi stagionali

Samantha Biale, nutrizionista

Samantha Biale, nutrizionista

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

L'arrivo delle prime giornate soleggiate e l'aumento delle temperature che preannunciano la primavera fanno scattare il desiderio di perdere i centimetri di più accumulati in inverno. Il segreto per depurarsi e alleggerire l'alimentazione è aumentare il consumo di frutta e verdura, ma per chi soffre di allergie stagionali potrebbe non rappresentare la soluzione ideale.

Alcuni vegetali potrebbero, infatti, peggiorare le reazioni allergiche per la presenza di particolari sostanze proteiche aventi una struttura simile ai pollini presenti nell'aria. Queste incompatibilità, definite "reazioni crociate", colpiscono circa il 25% delle persone allergiche ai pollini che, proprio in virtù di questo, dovrebbero curare anche l'alimentazione.

Tra i cibi cui prestare attenzione c'è la mela che, in molti soggetti allergici alle betulaceae, può ampliare i sintomi stagionali. Seguono poi gli alimenti a base di farina di frumento e la birra che - in particolar modo tra aprile e maggio - possono rendere la vita più difficile a chi è allergico alle graminacee. Fortunatamente non tutte le persone che soffrono di allergie stagionali sono sensibili a tutti i vegetali contenenti sostanze simili ai pollini: nella maggior parte dei casi, gli alimenti "incriminati" possono essere uno o due, ma vale la pena fare attenzione.

Da qui la dieta di questa settimana: un regime moderatamente ipocalorico studiato per perdere qualche chilo, che non comprende i cibi maggiormente responsabili delle allergie crociate. Purtroppo, non potendo contemplare moltissimi vegetali e frumento, può risultare eccessivamente monotono, ma nonostante questo limite potrebbe essere una soluzione temporanea per aiutare all'organismo provato dall'arrivo dalle allergie primaverili.

Vedi anche:
Bimbo: allergie di primavera e rimedi naturali >

DA STYLE.IT

  • Mamma

    Svezzamento: tutto quello che devi sapere

    Lo svezzamento è un argomento delicato e molto vasto: a causa del mare magnum di pareri e consigli, le mamme non sanno più dove sbattere la testa. Qui il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Storie di mamme: le pappe bio di Mamma M’Ama

    Tre mamme alla ricerca della pappa perfetta da dare ai loro bambini: gustosa, nutriente, ma soprattutto sana. Sul mercato ancora non c’era e allora… l’hanno inventata loro!

  • News

    Oms, dall' hot dog al prosciutto, tutte le carni cancerogene

    Oms, dall' hot dog al prosciutto, tutte le carni cancerogene

  • Mamma

    Come dimagrire dopo il parto?

    Ecco qualche semplice e pratico consiglio per perdere i chili in più che la gravidanza ha portato con sé. Senza drammi e senza stress, e soprattutto... senza stare a dieta!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD