Sport e sogni d'oro

di Alessandra Celentano 

Secondo uno studio statunitense, con due ore e mezza di attività fisica nell'arco di un'intera settimana si migliora sensibilmente la qualità del sonno. Con conseguenti vantaggi anche per la concentrazione diurna

Alessandra Celentano

Alessandra Celentano

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Chi fatica ad addormentarsi potrebbe trarre giovamento dallo sport e questo è noto. Ma quanto tempo bisognerebbe allenarsi per cadere più facilmente tra le braccia di Morfeo? Due ore e mezza nell'arco di un'intera settimana. Questo, almeno, è quanto asseriscono ricercatori statunitensi della Oregon State University.

In particolare, gli esperti hanno appurato che con 150 minuti di allenamento settimanale (più o meno intenso a seconda dell'età e delle condizioni fisiche personali) si migliora del 65% la qualità del sonno, con conseguenti benefici anche sul piano dell'attenzione diurna. In più, si abbassa del 68% il rischio di avere crampi alle gambe durante la notte e del 45% quello di non riuscire a concentrarsi nei momenti di stanchezza.

Per arrivare a tutte queste conclusioni gli esperti americani - il cui studio è stato pubblicato sulle pagine del "Mental Health and Physical Activity" - hanno preso in esame un campione di circa 2.600 volontari (divisi tra uomini e donne, tutti tra i 18 e gli 85 anni).

 

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD