Più passeggiate,
più buonumore

di Alessandra Celentano 

Secondo ricercatori scozzesi, camminare aiuta a contrastare lievi forme di depressione

Alessandra Celentano

Alessandra Celentano

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Foto: Corbis

Foto: Corbis

Una passeggiata e il morale sale su. Sì, secondo esperti scozzesi della Stirling University, camminare può essere di aiuto nel caso di una lieve depressione, perché procedere a passo sciolto distrae dai propri problemi e favorisce, all'interno del nostro organismo, il rilascio di endorfine, ovvero le sostanze notoriamente deputate alla sensazione di benessere e buonumore.

Per riscontrare un nesso tra il fatto di camminare e quello di provare benefici a livello mentale i ricercatori - la cui analisi è stata pubblicata sulla rivista "Mental Health and Physical Activity" - hanno preso in esame studi precedenti e un target di oltre 300 pazienti.

Che lo sport giovasse all'umore già si sapeva. Il merito degli esperti scozzesi consiste invece nell'aver appurato che anche una semplice passeggiata, quindi un'attività fisica assolutamente moderata, può giovare in maniera concreta al proprio stato d'animo. E il bello, ricordano gli esperti, è che camminare non costa nulla ed è peraltro un'attività facilmente integrabile nella vita di tutti i giorni. Meglio ancora se in compagnia.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD