Lunga vita con il sorriso

di Fabio Turone 

Uno studio americano sul carattere dei centenari conferma che la capacità di affrontare lo stress a viso aperto, e senza perdere la voglia di ridere, contribuisce ad allungare la vita

Fabio Turone

Fabio Turone

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Uno dei segreti per campare cent'anni potrebbe essere la capacità di affrontare gli alti e bassi della vita con il sorriso sulle labbra: lo afferma uno studio condotto su un ampio gruppi di ultranovantacinquenni presso l'Albert Einstein College of Medicine di New York.

"Non sappiamo dire che cosa ha permesso loro di arrivare a un'età così avanzata" spiega Nir Barzilai che dirige l'Istituto per la ricerca sull'invecchiamento. "È qualcosa legato alla personalità o c'è qualcosa di più nella genetica? Aver scoperto che questi centenari hanno in comune una personalità con molti tratti positivi fa pensare che sa un fattore associato alla longevità ".

Proprio per circoscrivere la variabilità legata all'aspetto genetico, i partecipanti sono stati selezionati tutti tra gli ebrei askhenaziti, appartenenti quindi a famiglie provenienti in origine dall'Europa dell'est. Oltre 240 anziani hanno risposto a un lungo questionario pensato per far emergere i tratti chiave del carattere, e la maggioranza di loro si è dimostrata rilassata, amichevole, coscienziosa, estroversa e positiva verso la vita: una vita sociale attiva e condita di frequenti risate è apparsa essere la norma, mentre la tendenza alla nevrosi e alla chiusura in se stessi decisamente un'eccezione.

Come è facile immaginare, per molti di loro nati nei primi anni del Novecento la vita ha avuto momenti assai poco felici: "Il messaggio principale di questo studio è che anche se questi centenari hanno una 'bella' personalità adesso, non l'hanno sempre avuta in passato" spiega Barzilai "per cui è una dimostrazione indiretta del fatto che si è sempre in tempo per adottare uno spirito più ottimista e aperto, magari con l'aiuto di tecniche di gestione dello stress".


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD