Nicole Scherzinger, ossessionata dalla bilancia

di Simona Marchetti 

L'ex Pussycat Dolls ha raccontato alla rivista Shape di aver iniziato a contare le calorie quando aveva 14 anni e di aver seguito tutte le diete possibili, anche se ora dice di aver trovato il giusto equilibrio e di poter mangiare di tutto, senza ingrassare

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti

<<>0
1/

Ecco un'altra celebrità che sostiene di mangiare tutto quello che vuole (persino le frittelle di banana cosparse di sciroppo di cocco e cioccolato fuso che ti fanno ingrassare tre chili solo ad elencare gli ingredienti) senza mettere su un etto.

La fortunata in questione è Nicole Scherzinger, ex cantante delle Pussycat Dolls, nonché vincitrice di Dancing With The Stars versione UK, che oggi alterna le comparsate a X Factor Usa alla promozione dell'album o Killer Love (e mai titolo può considerarsi più profetico, visto che si è da poco mollata con il pilota di F1 Lewis Hamilton dopo quattro anni).

«C'è voluto del tempo per raggiungere questo traguardo (ovvero, mangiare tutto senza ingrassare, ndr) - ha confidato la bruna bellezza alla rivista americana di fitness Shape - perché ho iniziato a contare le calorie quando avevo 14 anni, seguendo ogni dieta possibile ed immaginabile, e quand'ero nelle Pussycat Dolls mi pesavo in continuazione. Ma ora che ho 33 anni, ho smesso di guardare la bilancia e mi baso soltanto su come mi stanno i vestiti. Ho imparato ad accettare il mio corpo e a volermi bene, in fondo è tutta una questione di equilibrio e oggi il mio motto è: restare attiva, mangiare con moderazione e smetterla di essere così dura con me stessa».

Un mantra lodevole, che però si scontra con la confessione successiva. «In questo momento sto mangiando tantissimo e anche se ho un agenda di impegni pazzesca, non salto mai un pasto e il mio menu-tipo giornaliero comprende uova alla coque, salmone affumicato e toast a colazione; salumi, verdura e frutta a pranzo e in genere pollo o pesce con riso e altra verdura a cena. Ma quando voglio soddisfare le mie voglie di cibo, mi butto sui piatti della tradizione hawaiana».

Come appunto le ultracaloriche frittelle di cui parlavamo all'inizio o anche il kalua pig (un maialino cotto in uno speciale forno sottoterra) che però la bella Nicole sostiene di smaltire sfiancandosi con la danza, che resta il suo vero segreto per mangiare di tutto senza lievitare.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD