Kelly Preston: grazie a Kirstie ho perso 18 kg

di Simona Marchetti 

Seguendo i consigli dell'amica Kirstie Alley, che ha ideato la Organic Liaison con il Rescue Me Kit, la moglie di John Travolta ha smaltito i chili accumulati nell'ultima gravidanza e ad un anno dalla nascita del piccolo Benjamin è più in forma che mai

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti

Quando è nato il piccolo Benjamin, la 49enne Kelly Preston sapeva che perdere tutti i chili accumulati in gravidanza non sarebbe stato facile. E invece, un anno dopo il lieto evento (era il 23 novembre 2010), la moglie di John Travolta sfoggia una linea invidiabilissima ed è più magra ora di quanto non lo fosse prima di restare incinta.

Merito dell'amica Kirstie Alley e della sua Organic Liaison, ovvero il programma di dimagrimento inventato dall'attrice insieme con un gruppo di nutrizionisti (seguendolo, ha perso oltre 45 chili in 12 mesi), che, unito alle partite di tennis e alla cura in prima persona del piccolo Travolta, ha permesso alla Preston di smaltire gli odiosi rotolini di ciccia lasciati dal parto e di far segnare sulla bilancia un incredibile quanto imprevisto -18 chilogrammi.

«Quando sono rimasta incinta avevo 48 anni e non sapevo se il mio corpo sarebbe tornato quello di prima - ha raccontato Kelly al magazine People - ma il Rescue Me Kit inventato dalla mia amica Kirstie è stato un'autentica genialata perché mi ha fatto perdere un sacco di peso. Infatti, sono dimagrita quasi 18 chili e mi sento splendidamente. Ho più energia adesso che sono vicina al mezzo secolo di quanta ne avevo vent'anni fa: è proprio vero che i 50 sono i nuovi 30».

Il rimedio miracoloso altro non sarebbe che una polvere, descritta come un integratore organico che, mescolata con l'acqua, pulisce delicatamente l'organismo e reintegra i nutrienti che si perdono con il dimagrimento, aumentando così l'energia psicofisica grazie ad un mix di vitamine, minerali e antiossidanti (qui lo schema base per un giorno).

Vero, guardando le foto della Alley e quelle della Preston (che oltre tutto è appena diventata testimonial del programma) non sembrerebbero esserci dubbi sulla reale efficacia del metodo dimagrante, ma in realtà sono in molti a contestarlo, sostenendo che dietro di esso si nasconda la Chiesa di Scientology, di cui guarda caso le due attrici fanno parte.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

TAG CLOUD