Green Hill, affidati gli ultimi beagle

di Staff Casa 

Una mamma beagle e i suoi due cuccioli sono stati affidati oggi a Roma dalla LAV, alla presenza del Presidente del Senato Renato Schifani. Domani vedranno la luce gli ultimi cani provenienti dall'allevamento di Green Hill. Ma la lotta contro la sperimentazione animale indiscriminata continua

<<>0
1/

Dall'allevamento Green Hill, dal quale sarebbero stati inviati alla vivisezione, alle case delle famiglie che daranno loro cure, affetto e rispetto: una mamma beagle e i suoi due cuccioli sono stati affidati oggi a Roma dalla LAV, alla presenza del Presidente del Senato Renato Schifani.

I tre cani, trasferiti da Montichiari (Brescia) alla Capitale grazie a un'ambulanza dell'Enpa, rappresentano tutti gli animali usati per la sperimentazione animale e hanno idealmente consegnato il nuovo appello della Federazione Italiana Diritti Animali e Ambiente ai Gruppi parlamentari del Senato affinché votino Sì all'articolo 14 della Legge Comunitaria 2011 che, fra l'altro, impedirà definitivamente l'allevamento di questi animali per gli esperimenti. Battaglia parlamentare condotta in particolare dalla senatrice Silvana Amati, Pd e dalla on. Michela Vittoria Brambilla, Pdl.

"Da oltre sette mesi il provvedimento è fermo in Commissione politiche europee del Senato, nonostante l'approvazione della Camera e il parere favorevole dei Ministri della Salute e delle Politiche Comunitarie, e ormai restano solo poche settimane di tempo per adempiere a questo passaggio - commenta Gianluca Felicetti, presidente LAV - la politica e le Istituzioni dimostrino, in questo ambito, di essere in sintonia con la stragrande maggioranza dell'opinione pubblica, come testimonia la presenza oggi del Presidente Schifani il quale, ricevendo le prime 100mila firme di una nostra petizione il 9 maggio scorso, definì la vivisezione un gesto intollerabile".

I tre beagle affidati oggi sono gli ambasciatori degli oltre 2500 salvati dal sequestro probatorio disposto nel luglio scorso dalla Procura della Repubblica di Brescia, i cui ultimi quattro zampe vedranno la luce del sole domani, con gli ultimi affidamenti nella città lombarda.

"Oggi è una magnifica giornata. La consegna dei tre beagle alle nuove famiglie, alla Presenza del Presidente del Senato Renato Schifani, segnala il valore che l'istituzione Senato riconosce alla lotta contro la vivisezione. - dichiara la Senatrice Silvana Amati, della Commissione Diritti Umani del Senato - L'impegno convinto che mi auguro seguirà dovrà finalmente portare all'approvazione, in tempi brevi, dell'articolo 14 della Legge Comunitaria in Commissione Politiche dell'Unione europea del Senato, così come votato a larghissima maggioranza alla Camera".

"La chiusura di Green Hill infatti, è un grande successo delle Associazioni animaliste, concretizzato con l'essenziale impegno del Corpo Forestale dello Stato. - aggiunge la Senatrice Amati - Serve però ora che si approvino norme che non consentano più la presenza in Italia degli allevamenti della morte".

"Ricordo che non approvare o stralciare la norma che ho scritto nell'articolo 14, che "vieta l'allevamento di primati, cani e gatti destinati alla sperimentazione in tutto il territorio nazionale", significherebbe consentire a uno stabilimento come Green Hill di riprendere l'attività, sulla collina di Montichiari o in qualunque altra provincia italiana - ha spiegato l'ex Ministro del turismo, on. Michela Vittoria Brambilla - La passione civile con cui milioni di italiani hanno seguito la vicenda del canile-lager nel bresciano non merita una risposta politica fatta di cavilli, "distinguo" e sotterfugi, ma la piena assunzione di responsabilità della Commissione Politiche dell'Unione europea del Senato. Il Palazzo dia finalmente il segnale che la gente aspetta".

Nella gallery le foto di alcuni beagle di Green Hill che hanno trovato casa.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

  • News

    Unioni Civili, ddl Cirinnà arriva alla Camera

    Unioni Civili, ddl Cirinnà arriva alla Camera


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana