Omeopatia per i nostri amici animali

di Dominella  Trunfio 

Dai cavalli ai criceti, dai conigli ai cani e ancora gatti e volatili. L'uso di rimedi omeopatici è in forte crescita, il veterinario ci aiuta a saperne di più

Dominella  Trunfio

Dominella  Trunfio

Leggi tutti

<<>0
1/

Negli ultimi dieci anni la richiesta di cure alternative per gli animali d'affezione è in forte crescita. In Italia ci sono circa 500 veterinari omeopati che si occupano soprattutto del benessere di cani, gatti e cavalli. Il tutto con costi percentualmente inferiori a quelli della medicina convenzionale.

Ma che cos'è l'omeopatia veterinaria? «E' un approccio terapeutico che si basa essenzialmente su un principio di similitudine secondo il quale "il simile cura il simile", ovvero ogni alterazione dell'organismo può essere curata utilizzando, a piccole dosi, quella sostanza che, somministrata ad un soggetto sano, è stata in grado di provocare sintomi simili a quelli manifestati dal soggetto ammalato», spiega il veterinario Livia Malara.

Il rimedio omeopatico, dunque, è volto a stimolare l'organismo dell'animale nella sua globalità e non a curare il singolo sintomo in sé, perciò le terapie naturali possono integrarsi perfettamente con quelle indicate dalla medicina tradizionale.

«L'una non esclude necessariamente l'altra. Un costante confronto fra questi due mondi apre, infatti, nuove prospettive di ricerca e tutela del benessere animale nel campo veterinario», continua Malara.

L'omeopatia è, quindi, una medicina efficace perché rispetta l'animale, ne stimola i processi di guarigione contribuendo alla risoluzione di alcune malattie croniche. «Bisognerebbe - conclude Malara - rivolgersi al veterinario omeopata non solo come ultima chance nell'evoluzione di un evento morboso. L'omeopatia può aiutare anche nella prevenzione dei processi patologici, tutelando l'animale nella sua integrità psico-fisica ed offrendo un'opportunità di cura meno invasiva».

Per saperne di più, leggete le dieci risposte del veterinario nella gallery qui sopra

LEGGI ANCHE:

>> Cuccioli e bambini: i consigli del dog trainer

>> Come ti psicanalizzo il cane

>> Acquario, istruzioni per l'uso




Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana