Gli stilisti che hanno vestito il Samsung Galaxy S III per la VFNO

di Francesca Cibrario 

Leimotiv, Stella Jean e Shourouk Rhaiem, i creativi scelti all'interno del Vogue Talents Corner per personalizzare lo smartphone di culto in occasione della Vogue Fashion's Night Out, ci spiegano da dove hanno tratto ispirazione

Francesca Cibrario

Francesca Cibrario

EditorLeggi tutti

<<>0
1/

"Poter personalizzare il Samsung Galaxi SIII per un evento di grande richiamo come la Vogue Fashion's Night Out è stata una grande occasione di visibilità. Perché si tratta di un oggetto popolarissimo e che può finire nelle mani di chiunque, non solo da quello che è il nostro pubblico abituale". A parlare è il giovane stilista Fabio Sasso che, assieme a Juan Caro, ha creato il brand Leitmotiv.

Leimotiv, Stella Jean e Shourouk Rhaiem sono i creativi scelti all'interno del Vogue Talents Corner (il progetto di scouting promosso da Vogue e thecorner.com volto a promuovere i talenti internazionali attraverso l'e-commerce) per personalizzare lo smartphone dei record firmato Samsung: ad appena 100 giorni dal lancio  sono stati venduti 20 milioni di Galaxy S III. Il risultato del loro lavoro è apprezzabile e acquistabile nel corso dei prossimi appuntamenti della Vogue Fashion's Night Out 2012, a Roma il 13 settembre e a Firenze il 18 settembre. Parte del ricavato delle vendite delle cover e delle flip cover personalizzate sarà devoluto alla raccolta fondi per le vittime del terremoto in Emilia-Romagna.

Shourouk Rhaiem, giovane stilista parigina di origini tunisine, si è diplomata al celebre Studio Berçot e ha affinato le sue doti lavorando assieme a griffe del calibro di Galliano, Chloé e Roberto Cavalli. Nel 2007 ha fondato il brand che porta il suo nome e con cui firma le sue collezioni di gioielli, fortemente caratterizzate dalla presenza di cristalli Swarovski. Questa sua passione traspare chiaramente dalla flip cover che ha realizzato e che trovate nella gallery qui sopra.

Lo stile delle creazioni di Stella Jean, designer di origini haitiane nata a Roma da una famiglia multirazziale, invece è puro "metissage" e riflette e rievoca la sua storia personale. Così, anche per la sua flip cover speciale si è ispirata, ci spiega, "alla Wax&Stripes philosophy, il motivo conduttore delle mie creazioni, che ha il suo fulcro nell'attuazione di singolari innesti culturali, coadiuvati da ironia e bon ton". Stella non si aspettava di essere scelta per questo incarico e, proprio per questo, ne è stata particolarmente felice. Da designer, la cosa che apprezza di più del Samsung Galaxy S III è "il dialogo continuo e costruttivo con l'emisfero moda". Per lei non è stato un problema confrontarsi con un oggetto "estraneo" al suo ambito "soprattutto grazie al fatto che mi è stata lasciata una completa autonomia e un ampio spazio di  manovra, senza limitazioni di sorta".

Fabio di Leitmotiv ci spiega di essersi divertito molto nell'affrontare questa sfida: "Che bellezza poter lavorare in un mondo che si discosta dal nostro! Un conto è lavorare su un tessuto, un altro su un gadget tecnologico, con uno spessore e un materiale particolare. È stato davvero straniante ed entusiasmante vedere il risultato finale". La flip cover di Leitmotiv, continua Fabio "anticipa la nostra collezione Dream Day che presenteremo con Swarovski durante la prossima Milano Fashion Week. Come la nostra collezione, è molto colorata ed è caratterizzata da un mood Anni 60. È un omaggio alla beat generation in cui è centrale il tema del viaggio on the road".

Nella gallery in alto le flip cover interpretate da Leitmotiv, Shourouk, Stella Jean


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana