In compagnia del nuovo Samsung Galaxy S4

di Francesca Cibrario 

Cosa fa un buon amico? Ci ascolta, anticipa i nostri desideri, si preoccupa della nostra salute e non ci pianta mai in asso. Ecco quello che può fare anche il nuovo Samsung Galaxy S4: non un altro smartphone, ma un life companion. Nei negozi dal 27 aprile

+ Un party vip per il nuovo Galaxy S4

Francesca Cibrario

Francesca Cibrario

EditorLeggi tutti


Il nostro primo avvistamento del Galaxy S4 è stato
documentato con 
Samsung Galaxy Camera

Il nostro primo avvistamento del Galaxy S4 è stato documentato con Samsung Galaxy Camera

Arriverà nei negozi il 27 aprile - al prezzo di 699 euro e nelle varianti bianco e blu - ma i preordini sono già alle stelle: è il Samsung Galaxy S4. Le aspettative sono altissime, anche perché il predecessore ha venduto 40 milioni di pezzi in giro per il mondo ed è lo smartphone Android più venduto di sempre. Come fare di meglio? Proponendo agli appassionati di tecnologia - e non solo - non un nuovo telefono, ma un amico, un vero life companion. Già, perché con questa quarta edizione del suo prodotto di punta Samsung vuole andare oltre, molto oltre, il concetto di device.

Le caratteristiche
Il quarto membro della famiglia Galaxy S è leggermente più leggero e più sottile del modello precedente (pesa 130 grammi ed è spesso 7,9 millimetri), ma ha uno schermo ancora più grande, con una diagonale di 5'' e con vetro in Gorilla Glass 3. Il sistema operativo è stato aggiornato all'ultima versione di Android, 2.2.2 Jelly Bean, ha 2 GB di memoria RAM, 16, 32 o 64 GB di spazio in base alle versioni. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel, quella frontale da 2 megapixel ed entrambe registrano anche in HD. E, grazie alla funzione Dual View, possono essere usate contemporaneamente.

L'amico previdente
Ma a creare un gap tra le due generazioni non sono le caratteristiche tecniche, quanto piuttosto le nuove funzioni. Perché l'S4 vede, prevede e provvede. Infatti, gli ingegneri coreani hanno lavorato per fa sì che lo smartphone anticipi le nostre azioni, interpretando quello che abbiamo intenzione di fare. Basta uno sguardo.

Per esempio, se lo stai osservando, il telefono non andrà in stand-by; se stai leggendo una pagina web, quando arrivi a fondo pagina, il testo scorre automaticamente verso il basso; se, mentre un video è in esecuzione, distogli lo sguardo, il telefono lo metterà in pausa automaticamente; se stai scorrendo la rubrica telefonica e ti soffermi su un contatto, basterà avvicinare la cornetta all'orecchio per far partire la chiamata. Allo stesso modo, grazie alla funzione Air View basterà avvicinare il dito al display, senza neppure toccarlo, per avere una preview dei contenuti. Insomma, lo smartphone, grazie ai sensori, interpreta le vostre intenzioni.

Parlare col telefono
Samsung Galaxy S4 ha funzioni vocali molto evolute. Tanto che, quando sei in auto, se ne rende conto e attiva la funzione S voice drive che permette di gestire le principali funzioni con la voce. Se ti arriva un messaggio lo smartphone te lo legge e puoi dettare la risposta.

Sempre più social
Oltre che comunicare con il suo proprietario in modo nuovo, Galaxy S4 comunica anche con altri dispositivi (simili e non). Infatti, con la funzione Group Play si può giocare in tempo reale assieme ad altri possessori dello stesso modello, anche in assenza di wifii, si possono vedere sul proprio device le foto presenti nelle gallerie dei propri amici, o ascoltare la loro musica, ma sul proprio telefono.

Samsung Galaxy S4, inoltre, riesce a interagire anche con altri prodotti hi-tech, fungendo da telecomando (quasi) universale. Può controllare, per esempio, il condizionatore o la tv di casa, ma anche misurare la temperatura e l'umidità dell'ambiente.

Il "life companion", inoltre, sa che quando arrivate a casa non volete più saperne del lavoro: la vita privata non si deve confondere col business. Il Samsung Galaxy S4 riesce a tener separati, nello stesso device, i dati relativi al lavoro e quelli privati.

Anticipa i nostri desideri, ci aiuta nelle faccende private come sul lavoro e si preoccupa anche della nostra salute. Infatti, un ambito a cui gli ingegneri coreani hanno prestato molta attenzione è quello del benessere. L'S4 è dotato, tra le altre cose, di termometro e idrometro e può verificare in ogni momento se siamo in "confort zone". Non solo, perché, grazie alla funzione S Health, può tenere il conto delle calorie che assumiamo, registrare l'attività fisica praticata nel corso della giornata e dirci se abbiamo migliorato o peggiorato le performance e lo stato di forma. A tale scopo, sono stati realizzati appositi accessori: fasce toraciche che registrano il ritmo cardiaco, un bracciale per misurare lo stato di salute e la qualità del sonno e, addirittura, una bilancia che si collega wi-fi al telefono. E, naturalmente, si può condividere il "responso" del personal trainer da taschino con con la propria community.

Un'altra promessa del life companion è di non piantarci in asso sul più bello: come lo schermo, anche la durata della batteria è cresciuta del 25% (ora è tra le più capienti del mercato, con 2600 mAh), così da arrivare a fine giornata, anche dopo essersi preso cura di noi per tutto il giorno.

LEGGI ANCHE:

>> Samsung Galaxy S4 il primo video

>> Smartphone e tablet: il meglio del MWC


DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana