Omaggio al padre
del romanzo a fumetti

di Marco Basileo 

Will Eisner, la cui vita e carriera è celebrata in una nuova biografia, è l'inventore della graphic novel, uno dei generi letterari più innovativi e al contempo meno conosciuti. Scopritelo con noi, in questa biblioteca essenziale: dieci novelle grafiche che non possono mancare nella vostra libreria

Marco Basileo

Marco Basileo

Leggi tutti

<<>0
1/

Che differenza c'è tra una graphic novel e un fumetto per bambini? La risposta più semplice è anche quella più evidente: la punteggiatura. Nei romanzi grafici le affermazioni finiscono con un punto fermo. Nelle storie infantili, compreso Topolino, c'è il punto esclamativo. Sembra banale, ma nel 1978 questa modifica ebbe l'effetto di una rivoluzione intellettuale, perché permise la nascita di un nuovo genere letterario.

"Ho dedicato tutta la vita a una forma d'arte che, a causa di particolari contingenze storiche, è sempre stata guardata con sufficienza", disse una volta Will Eisner (1917-2005), l'inventore del "fumetto per adulti", creatore della saga postbellica di The Spirit, pioniere della graphic novel, maestro riconosciuto del fumetto contemporaneo.

Il primo romanzo grafico mai pubblicato è stato proprio il suo Contratto con Dio, nel 1978. Negli anni successivi, ha continuato a solleticare l'immaginazione dei lettori di tutto il mondo fino alla sua scomparsa. Troppo? No. Il 29 ottobre 1929, Eisner vendeva giornali all'angolo di Wall Street. Oggi è un punto di riferimento imprescindibile per chiunque si voglia accostare a questo mondo così profondo, colto, artistico e sottovalutato, almeno in Italia. Solo un esempio: nel nostro Paese gli autori più affermati (Pratt, Manara, Gipi), vendono centinaia di migliaia di copie. In Francia, dove la graphic novel è un genere letterario riconosciuto a tutti gli effetti, la diffusione viene calcolata in milioni di libri venduti. Altro luogo, altri lettori.

Ma qualcosa sta cambiando, e l'interesse sta aumentando. Non è un caso, quindi, l'arrivo di un saggio illuminante che è privo di vignette, ma ricco di contenuti: è "Una vita per il fumetto: Will Eisner, la biografia ufficiale del padre del romanzo a fumetti" di Bob Andelman (Double Shot editore, 460 pagine, 30 euro).

Attraverso numerose interviste (13 delle quali inedite), ricordi, racconti e testimonianze, Eisner disvela il metodo, la tecnica e il senso delle sue creazioni. I passaggi temporali, l'uso dello spazio, l'espressività dei personaggi, la profondità della storia, l'attività di imprenditore dell'ottava arte: per tutta la sua vita, Eisner è sempre stato ossessionato dalla ricerca della perfezione. Ed è stata una vita incredibile, degna di un uomo capace di ampliare i confini di un linguaggio (e trovare anche il tempo per fondare il movimento punk, ma questa è una storia che troverete nel libro): "Solo conoscendo tutte le potenzialità del linguaggio", spiegava, "un autore può raccontare storie che si confrontano con la complessità dell'esperienza umana".

Nel poderoso volume, Eisner racconta la propria esperienza attingendo anche alle tavole di alcuni dei suoi colleghi più celebrati, per condurci dietro le quinte di uno dei generi più innovativi e al contempo meno conosciuti, sfatando il pregiudizio che nega al fumetto lo status di letteratura. Eisner, che in vita è riuscito perfino a vincere il più importante premio dell'editoria a fumetti, l'Eisner Award (sì, è intitolato così in suo onore), ha spalancato le porte di un genere che oggi è in grado di affrontare, in maniera concreta, diretta e autorevole, argomenti tutt'altro che frivoli. Se desiderate che la vostra cultura, la vostra curiosità, la vostra conoscenza del mondo, dei personaggi celebri e della storia faccia un deciso balzo in avanti, ma in maniera semplice e dilettevole, non avete altra scelta: leggete subito una graphic novel. Magari, una di quelle che vi suggeriamo noi di Style.it.


Biblioteca essenziale: dieci novelle grafiche che non possono mancare nella vostra libreria. Nella gallery qui sopra


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana