Come farsi mollare dal Presidente

di Guy Pizzinelli 

Il libro denuncia di Valérie Trierweiler, ex premiere dame di Francia: il racconto di un tradimento e di una rottura

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Un uomo cattivo, maschilista, ingrato e arrogante con il l'elettorato. E' il ritratto di Francoise Hollande. Che l'ha mollata, lei Valérie Trierweiler, la ex premiere dame, che si lamenta e piagnucola parecchio, dalle pagine del libro "Grazie per questo momento". Racconto di nove anni di vita a fianco del presidente francese e, soprattutto, dei diciotto mesi trascorsi all'Eliseo. L'autrice, Valérie, l'ha scritto in gran segreto durante l'estate. La giornalista di Paris Match, come ha scritto La Repubblica, "ha usato un pc senza connessione e il libro è stato stampato dall'editore indipendente Les Arènes in Germania per evitare fughe di notizie".
La relazione tra i due è finita dopo la pubblicazione lo scorso febbraio, sul magazine "Closer", delle foto che rivelavano la storia segreta del presidente con l'attrice Julie Gayet. Nel marzo 2013 - scrive invece "Le Monde"- quando cominciarono a circolare le voci sulla love story, Valérie chiese al compagno: «Giurami sulla testa di mio figlio che non è vero e non te ne parlo più». Secondo il racconto della Trierweiler, Hollande giurò: «Sono frottole», commentò il presidente.
Dopo lo scandalo su "Closer", Trierweiler è stata ricoverata per una settimana in ospedale, periodo durante il quale Hollande non andò a trovarla. Bastarono una manciata di parole per dichiarare il loro amore finito, senza alcun rimpianto o giustificazione.
La vendetta personale della Trierweiler, ricoverata per un malore quando ha saputo del tradimento del compagno, non si è fatta attendere. «Grazie per questo momento», è infatti una confessione-denuncia di Trierweiler a mezzo stampa. La lunga testimonianza è stata scritta di getto in poche settimane e tenuta segreta fino al giorno prima della pubblicazione.  
Il libro svela i retroscena privati di un uomo pubblico e di un intero ceto politico, ed è stato un vero terremoto nel mondo politico francese, conquistando le prime pagine dei giornali di tutto il mondo.
Il libro-scandalo uscito in Francia i primi di settembre, ha venduto in patria in una settimana 200mila copie, oltre 500mila in un mese.
«Un giorno la mia vita è stata incendiata da un amore appassionato. Lui aveva quattro figli, io tre. Abbiamo deciso di vivere insieme. Ma la politica è una passione ancor più divorante. Partito da molto lontano, François Hollande è stato eletto Presidente della Repubblica. E io sono stata risucchiata nella sua scia. Il potere mette alla prova chi lo esercita, ma anche chi gli sta vicino» racconta Valérie. «All'Eliseo mi sentivo spesso una clandestina. La ragazzina della periferia che diventa première dame: c'era qualcosa di stonato. Ho saputo del tradimento del Presidente dalla stampa, esattamente come tutti. Le sue foto hanno fatto il giro del mondo mentre stavo in ospedale, sotto l'effetto dei tranquillanti. E l'uomo che amavo ha interrotto la nostra relazione con un comunicato di diciotto parole che lui stesso ha dettato alle agenzie di stampa, come se si trattasse di un affare di Stato.»
Se "Merci pour ce Moment" ha battuto il record di vendite degli ultimi venticinque anni conquistando le prime pagine dei giornali di tutto il mondo e il primo posto nelle classifi­che dei libri più venduti in Francia, parallelamente l'indice di fiducia dei francesi nei confronti di Hollande è precipitato al 13%, mai così basso nella storia della Repubblica.
Tutto oro colato? Non si sa. Secondo un sondaggio del settimanale VSD, l'autrice è bollata dal 71% degli intervistati come "una opportunista" e per il 67% come una "figura irritante". Insomma, all'inizio del terzo millennio, nell'epoca dei Presidenti della Repubblica, i moti dell'animo di popolo e governanti, non sono dissimili da quelli dell'ancienne regime.
Ma appunto, la sua confessione è interessante e curiosa anche per questo.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana