Running: dalla a alla z, perché fa bene correre

di Guy Pizzinelli 

Gli studi dimostrano che correre fa bene all'apparato cardiocircolatorio e combatte l'ipertensione e il colesterolo eccessivo. Il libro di le Maux vi spiega tutti i segreti della corsa.

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Correre fa bene: aiuta a tenere sotto controllo il peso e gli zuccheri nel sangue, migliora lo stato della circolazione sanguigna, dà una mano anche all'umore.
Come chiunque di voi abbia provato, l'euforia della corsa, dopo i primi due o tre chilometri iniziali è un vero toccasana. È un fenomeno che si spiega facilmente grazie alle reazioni chimiche che avvengono nell'organismo e che influiscono anche sull'umore. Stress e ansia sono strettamente correlati alle ghiandole surrenali, che sono quelle che producono e immettono in circolazione le catecolamine. Si tratta di ormoni, di cui i più conosciuti sono adrenalina, noradrenalina e dopamina. Questi ormoni vengono rilasciati in condizioni di stress perché si tratta di una normale reazione di difesa dell'organismo: lo stress e l'ansia potrebbero essere associati a un pericolo che il corpo deve fronteggiare al meglio, aumentando ad esempio la frequenza cardiaca.

Insomma, bastano le scarpe giuste, qualche accortezza e la voglia di riscoprire la gioia di correre.
È però comunque un'attività fisica, e in quanto tale ci sono delle regole da seguire, un abbigliamento adatto da utilizzare, non bisogna esagerare.
Come e quando farlo, potete farvelo spiegare da Mathieu Le Maux e dal suo "Running: Dalla A alla Z", un manuale edito da Corbaccio, che contiene tutto quello che c'è da sapere sulla corsa sotto ogni punto di vista: le voci, ordinate alfabeticamente, appartengono a quattro categorie: Tecnica, Lifestyle, Cultura popolare, Leggenda.
Un "dizionario" interessante e divertente per tutti coloro che amano la corsa (in tutte le sue declinazioni), per tutti quelli che la seguono in Tv, per chi vuole fare un regalo a chi ama la corsa.

Imparerete modi, tempi e fasi dell'allenamento, la terminologia del running, la preparazione fisica richiesta, la dieta da seguire; conoscerete gli indumenti più adatti e gli accessori più alla moda; scoprirete i riferimenti alla corsa che ci sono nella letteratura, nel cinema, in internet; leggerete i resoconti delle maratone, dei trail, degli ultra-trail e delle corse più famose del mondo e le storie dei grandi campioni e delle leggende di questo sport appassionante e sempre più diffuso

Insomma, tutto sulla corsa: dalla A come Acido lattico alla Z di Zátopek, passando per la B come Boston, la C come Circuito, E come Endorfina, F come Frequenza cardiaca, M come Maratona, P come Pace Maker, R come Record, S come Sesso, T come Trail…
Un volume irrinunciabile per chi non vede l'ora di allacciarsi le stringhe e partire di corsa.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana