Giorni di Fuoco, di Ryan Gattis

di Guy Pizzinelli 

L'esplosivo romanzo che racconta i sei giorni che incendiarono Los Angeles nel 1992, dopo che tre agenti di polizia vennero assolti per violenze su Rodney King

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

La base del nuovo bestseller Giorni di Fuoco, di Gattis, edito da Guanda sono fatti reali. La mattina del 29 aprile del 1992 si conclude uno dei processi più celebri della storia americana: il tribunale di Los Angeles assolve i quattro poliziotti coinvolti nel pestaggio di Rodney King, un tassista nero che non si era fermato al loro ordine. Meno di due ore dopo il verdetto, la città di Los Angeles, una polveriera di tensioni razziali, esplode in una violenza inaudita: per sei interminabili giorni si scatena l'inferno, intere zone della città vanno a fuoco e vengono abbandonate a se stesse dalle forze dell'ordine.
Per le gang criminali latine e nere è l'occasione per regolare molti vecchi conti in sospeso, lasciando sul campo decine di morti.
Le rivolte nelle strade durarono dal 29 aprile al 4 maggio, con un bilancio di 10904 arresti, 53 morti, 2983 feriti, 11113 incendi e danni per più di un miliardo di dollari.
Ryan Gattis racconta quei giorni in un ottimo romanzo, ricostruendo quei Giorni di Fuoco, la violenza che ha devastato la città dopo l'assoluzione dei 4 poliziotti accusati di aver picchiato brutalmente un tassista di colore. Uno svolgimento con una sorta di montaggio cinematografico (i diritti sono già stati venduti alla Hbo) e un romanzo di brutale intensità che lascia un retrogusto di violenza, polvere e sangue. 
Tra i rave della stampa e degli intelletuali troviamo, infatti:

L'inferno a Los Angeles dopo il verdetto del caso Rodney King. Da leggere!
Massimo Carlotto

Tanto sangue, alla Tarantino. Sfortunatamente versato invano, a giudicare dal grilletto facile (336 uccisi, di cui 102 disarmati, solo nel 2015) che, a oltre vent'anni di distanza, la polizia americana ancora impunemente sfoggia contro i neri.
Il Venerdì di Repubblica

Rabbia e umanità in questa storia incendiaria scritta da Ryan Gattis.
Amica

«Un romanzo sinfonico, perfettamente accordato, superlativo. È viscerale e adrenalinico, tenero e anche cupamente ironico. È coraggioso, risoluto e sovversivo. Racconta senza giudicare. Mi ha travolto.»
David Mitchell

«Scene di guerriglia urbana e di sogni infranti corrosive, precise e perfettamente descritte da uno scrittore che conosce benissimo il suo soggetto.»
Joyce Carol Oates

«Ryan Gattis accompagna il lettore nel cuore spezzato e rabbioso di Los Angeles durante i disordini del 1992 e non tace nulla di quello che è accaduto.»
Dennis Lehane

Questa non è la storia della rivolta di Los Angeles, ma la storia della città e della sua capacità di risorgere dalle proprie ceneri. È spaventoso e coinvolgente, e in fondo ha un messaggio di speranza.
Publishers Weekly

Un romanzo travolgente. L'autore riesce a trovare l'umanità e la poesia nelle situazioni più terribili.
Library Journal

Di ciò che l'ha spinto a mettere in scena questa vicenda sulla carta, l'autore rivela: « È stato il desiderio di scoprire ciò che era nascosto o, peggio, si era visto ma in maniera superficiale, ed era stato poi rimosso o demonizzato. La percezione predominante di Los Angeles è quella della città del sole, delle spiagge con le palme, di Hollywood e Beverly Hills. Ma la povertà esiste anche lì, come il gangsta rap attesta rumorosamente. In alcuni angoli di questa vasta contea tanta gente fatica a sopravvivere: volevo puntare una luce sull'umanità e sulla difficoltà di questa battaglia quotidiana».
Un romanzo da non perdere, quindi.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana