Come pulire casa d'estate prima di partire

di - - 


Tutti gli accorgimenti da mettere in pratica per pulire casa
d'estate prima di andare in vacanza (anche solo per un weekend) con
i consigli degli esperti di Helpling, il sito che ricerca e
prenota addetti alle pulizie

Tutti gli accorgimenti da mettere in pratica per pulire casa d'estate prima di andare in vacanza (anche solo per un weekend) con i consigli degli esperti di Helpling, il sito che ricerca e prenota addetti alle pulizie

INIZIA DAL TERRAZZO
Prima di tutto gli esterni​, così da non portare lo sporco nuovamente in casa! Se avete la
ringhiera di ferro spazzolatela con acqua e ammoniaca e poi passate un panno con qualche
goccia di olio per evitare che arrugginisca.

NON TRASCURARE I FIORI
Se non avete una vicina con la quale andate particolarmente d'accordo o amici dal pollice
verde, uno dei metodi migliori è il sistema del sifone comunicante.​ Per prima cosa posizionate un secchio pieno d'acqua ad un'altezza leggermente superiore ai vasi e collegateli con strisce di stuoia filtrante o lana intrecciata in modo tale che tocchi il fondo del secchio. In questo modo sarà mantenuto un certo grado di umidità e la pianta prenderà dal secchio l'acqua necessaria senza rimanerne affogata. 

SBRINA IL FRIGORIFERO
Le pulizie più noiose per circa il 60% delle persone sono quelle che riguardano il frigorifero, ma allo stesso tempo sono anche le più importanti! Tanto più se si pensa che ci sono 8000 batteri, ad esempio, per ogni singolo centimetro quadrato del cassetto inferiore.
Rimuovete innanzitutto gli scaffali interni e lasciateli in ammollo per circa mezz'ora in due litri di acqua fredda e un bicchiere di aceto bianco​. Sempre con un panno imbevuto di aceto passate le superfici interne ed esterne per rimuovere anche le macchine di alimenti più resistenti. Infine potete ripassare il tutto con un po' di succo di limone sciolto in un bicchiere d'acqua per disinfettare. Spegnete il frigo e lasciatelo aperto con uno straccio per raccogliere eventuali gocce di condensa.

CONTROLLA GLI SCARICHI
Prima di partire non potete trascurare il bagno, potreste ritrovarvi spiacevoli (e soprattutto
maleodoranti sorprese!) al vostro rientro dalle vacanze! L'acqua stagnante è fonte primaria di batteri e muffa e una passate anche solo veloce è necessaria. Per sturare gli scarichi utilizzate una bibita gassata​, quando le mamma dicono che corrode...hanno ragione! Sempre utilizzando ingredienti provenienti dalla cucina potete creare un composto di vino bianco (500ml), acqua (1l) e sale (5 cucchiai). Riscaldate l'acqua con il sale grosso e l'aceto in una seconda pentola, versate nello scarico prima l'aceto e poi l'acqua bollente salata.

RICORDATI DI BUTTARE LA SPAZZATURA
Tornare a casa dopo le vacanze e ancora prima di aprire la porta sentire l'odore della
spazzatura che vi siete dimenticati di buttare prima di partire: c'è un incubo peggiore di questo?
D'estate poi il caldo è il miglior amico dei batteri nel vostro cestino, quindi prima di partire
assicuratevi di portare fuori la plastica, la carta, il vetro e soprattutto l'umido! Secondo il nostro sondaggio l'80% delle persone si ricorda di farlo, ma attenzione non pensate solamente alla cucina... c'è anche il cestino dello studio! 

NON LASCIARE IN GIRO PIATTI SPORCHI
Lavastoviglie o no se non pulite i piatti prima di partire per le vacanze preparatevi di certo a buttarli quando tornerete. E' confortante sapere che il 74% delle persone pensa anche a questo prima di lasciare casa, ma il rimanente 26%? Il cibo sui vostri piatti si incrosta e sarà più difficile da togliere una volta tornati Vogliamo parlare poi del lavello della cucina? Uno studio ha rivelato che racchiude più batteri di un WC, basti pensare che solo una spugna ha fino a 50 milioni di batteri! Vi abbiamo convinto?

FAI IL BUCATO
Solamente il 23% di noi ritiene che fare il bucato prima di partire sia importante... dopotutto perché dovremmo perdere tempo con queste cose? Una volta per tutte: più i capi rimangono sporchi nella cesta, più i batteri si moltiplicano e gli odori diventano più forti. 

HELPLING
Se non avete voglia o tempo di fare tutto questo provate Helpling: dal
sito o dall'app potete prenotare un addetto alle pulizie professionale e assicurato in
pochissimi click.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana