Come laviamo i vestiti che amiamo di più

di - - 

I capi d'abbigliamento a cui siamo più affezionate sono legati a una storia d'amore. E si "curano" lavandoli in lavatrice. I risultati di una ricerca europea condotta da Whirlpool, che lancia due nuovi modelli


Lavatrice Infinite Care AWOE1040

Lavatrice Infinite Care AWOE1040

Ogni vestito ha una storia speciale e comunica agli altri qualcosa di noi. Il nostro guardaroba è una parte di "chi" siamo. Solo così si spiega il rapporto irrazionale e spesso maniacale che gli italiani, e più in generale gli europei, hanno con il loro guardaroba e con la sua cura.

Partendo da questa considerazione, il produttore di elettrodomestici Whirlpool ha commissionato una ricerca quali - quantitativa, condotta su 4mila persone in cinque Paesi - Italia, Francia, Belgio, Polonia e Repubblica Ceca - in collaborazione con Research Plus e Memethic Lab, per indagare il mondo del Fabric Care. L'obiettivo è comprendere usi, costumi, comportamenti, valori e tendenze che stanno prendendo piede in Europa, scoprendo la relazione che ciascuno di noi ha con il proprio guardaroba e la cura quotidiana che gli viene dedicata.

Da quanto emerso dalla ricerca, il  57% degli europei è molto esigente sui risultati di lavaggio. Su questo fronte, nei cinque Paesi presi in esame, l'alleato indiscusso nella cura del capo che sta più a cuore è proprio la lavatrice, prediletta rispetto al lavaggio a mano. Infatti, attualmente l'89% dei capi lavati ogni mese in Europa viene messo in lavatrice. Tutto questo è racchiuso nel trend "mono mania", che racconta come gli europei vivono la relazione con i propri capi preferiti.

In particolare noi italiani, popolo di mono-maniaci per eccellenza, confermiamo la passione per lo stile e per la cura del guardaroba. "Scrupolosa", fino al maniacale, ed "ecosostenibile" sono gli aggettivi per descrivere l'attenzione che abbiamo nei confronti dei nostri capi preferiti, con cui abbiamo una vera e propria "relazione amorosa". Primo fra tutti, il morbido maglione ricevuto in regalo da una persona speciale, è il capo da cui non ci separeremmo mai. Il tessuto, al tatto così soffice, rievoca il calore umano di cui amiamo circondarci, stretti nelle nostre forti relazioni personali.

I francesi e i belgi, secondo quanto emerso dalla ricerca, individuano nel jeans il capo da cui non si separerebbero mai: l'unico in grado di coniugare ottima vestibilità , comfort e un look sempre alla moda; quel tessuto e quella forma così speciali, così vissuti, riportano alle mente piacevoli episodi passati, ricordi che non si vorrebbero mai cancellare.

I polacchi, uomini e donne indistintamente, badano maggiormente alla praticità e per questo amano i pantaloni, in generale, che rappresentano i loro capi preferiti, seguiti dal blue jeans.

La T-shirt è ciò che in assoluto permette ai cechi di esprimere in completa libertà la propria personalità e per questo è al vertice della classifica dei capi preferiti.

Ma per tornare alla fotografia del nostro Paese dalla ricerca, il 49% degli italiani ha posizionato la lavatrice all'interno del bagno, mentre ben il 26% possiede un locale lavanderia interamente dedicato al rituale del lavaggio dei capi.

Il 61% degli italiani prova un vero senso di soddisfazione quando il ciclo di lavaggio termina, restituendo capi freschi, puliti e profumatissimi. Proprio il prolungamento del buon profumo di bucato sugli indumenti è il desiderio dell' 85% degli italiani. L'83% delle italiane non delega mai, nemmeno al partner, la carica della lavatrice o l'acquisto del detergente; piuttosto preferisce affidarsi a mani esperte per piccoli lavori di riparazioni e cucito.

Per l'81% degli italiani l'igiene della casa è vissuta come una priorità assoluta, una vera e propria ossessione. Infatti, il 75% è in costante ricerca di consigli per prolungare la vita del tanto amato guardaroba e il 60% pensa che i "segreti" della nonna, tramandati di generazione in generazione, siano spesso più efficaci di prodotti dall'alto contenuto tecnologico.

"Dalla ricerca si evince che per gli italiani i capi d'abbigliamento rappresentano affetti, sentimenti e ricordi di momenti importanti e per questo meritano un trattamento speciale, per preservare la loro bellezza nel tempo, spiega Lorenzo Paolini, VP & AD West & South Region Market Operations Whirlpool EMEA. "Whirlpool, che da sempre ha a cuore i bisogni e i desideri dei consumatori, rende questo possibile attraverso lavatrici davvero uniche e rivoluzionarie a cui affidare i propri indumenti preferiti insieme alle proprie storie d'amore e ai ricordi più speciali".

Whirlpool, per rispondere e soddisfare le tendenze emerse dalla ricerca, ha lanciato le nuove lavatrici 6° Senso Infinite Care e SPA.

Le nuove lavatrici
Whirlpool
, per soddisfare le tendenze emerse dalla ricerca, ha lanciato le nuove lavatrici 6° Senso Infinite Care e SPA.

La lavatrice a carica dall'alto 6° Senso Infinite Care è stata concepita per sostituirsi alla delicatezza delle mani durante il bucato e rispettare i tessuti, i colori e le forme dei capi più preziosi. Il design del cestello, ultrasoft e brevettato, e le forme fluide degli agitatori sono in grado di ridurre la superficie di frizione e contatto del 60%. Inoltre, la tecnologia Wave Motion Plus migliora le performance di lavaggio attraverso uno speciale sensore che adatta la velocità di centrifuga in base al carico garantendo una migliore distribuzione e movimento dei capi al suo interno. La lavatrice 6° Senso Infinite Care protegge anche i colori, sia le tinte più chiare sia quelle più intense, attraverso l'opzione Colours 15°, per bucati puliti a 15° come a 40°.

Whirlpool aggiunge anche un altro modello alla sua gamma, la lavatrice semi-professionale SPA. Questo modello ha un nuovo processo di risciacquo del bucato attraverso la Shower Technology: un sistema idraulico sostituisce il tradizionale risciacquo con un sistema bifasico ad alta pressione direttamente nel cestello della lavatrice in due fasi separate ciascuna delle quali prevede quattro cicli di getti. Questo meccanismo migliora le performance di risciacquo ed elimina i residui di detersivo sugli indumenti, riducendo al minimo il rischio di allergie e garantendo un minore consumo d'acqua.
Anche la lavatrice SPA è dotata di tecnologia 6° Senso Infinite Care e tecnologia 6° Senso Colors 15°. Inoltre, è dotata di motore a induzione per una migliore silenziosità e minor consumo d'acqua.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it
 

DA STYLE.IT

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

  • Casa

    A tavola tutti composti: almeno a Natale!

    Accademia Italiana del Galateo ha stilato 9 regole d’oro da seguire durante i pranzi e le cene di ...

  • Casa

    Dove comprare bellissime fodere per cuscini senza muoversi dal proprio letto!

    L'autunno è arrivato e lo passerete attaccate alla vostra coperta di Linus? È tempo allora di ...

  • Viaggi

    Fabriano, la città della carta

    Una mostra suggestiva e altri cinque luoghi da visitare nella bellissima città marchigiana