VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

07.09.2009

INTERVISTE
Simone Belli: «Le star giocano con il colore»

In diretta dal backstage del 66° Festival di Venezia, il make up artist di L'Oréal Paris racconta i look e i segreti beauty delle star

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (9 voti)
Quali i look proposti dalle star sul red carpet veneziano?
«Le star hanno proposto look che si rifanno a quelle che saranno le tendenze della prossima stagione, quindi colore e contrasti. Sì a occhi in primo piano, con nuance che si contrappongono e decisamente no al tono su tono. Se, ad esempio, l'occhio è verde, no all'ombretto dello stesso colore, così come se è marrone no a sfumature marroni o bronzo».

Il make up più interessante visto in passerella?
«Quello di Laura Chiatti, senza dubbio, in entrambe le versioni, giorno e sera. Per le interviste quotidiane l'attrice ha sfoggiato uno smoky eye discreto, con tonalità bronzo. Sulle guance un fard rosato e labbra glossate in trasparenza. In netta contrapposizione il look serale, quello del red carpet per la presentazione del film Baaria-La porta del vento, più forte e d'impatto. Occhi in primo piano, enigmatici e profondi grazie a sfumature che spaziavano dal nero intenso al blu notte fino al grège, tutto mat. Nuance perfette per sottolineare il colore naturale degli occhi della Chiatti, così chiaro, quasi vampiresco che con un make up così, molto sfumato soprattutto nella palpebra superiore, veniva ulteriormente esaltato. Il fard rosa, steso effetto pomettes, dava equilibrio e una nota romantica al trucco così importante e glaciale degli occhi. Le labbra erano come durante il giorno: glossate rosa in trasparenza».

articoli precedenti

aggiungi un commento