VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Sonoma Diet

Connie Guttersen e il suo libro


02.01.2007

Sonoma Diet. Così!

Ecco quali sono i gusti più ricorrenti nel nuovo regime di tendenza e come si combinano tra loro

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
Sono 10 gli alimenti cult (detti power foods) della Sonoma Diet ideata da Connie Guttersen. Tra questi, cereali, mandorle, olio d'oliva, uva, pomodori, mirtilli... Non ricordano qualcosa?
Ebbene sì, la Sonoma Diet per stessa ammissione della sua creatrice, si ispira al nostro regime mediterraneo. Perché, come spiega la dottoressa Guttersen, nelle prime pagine del suo best seller: «Se tracci con il dito una linea verso ovest dall'Italia centrale lungo l'Atlantico, arrivi alla costa Californiana e tocchi la regione di Sonoma». Verde di viti, ulivi e meli.

La Sonoma è proprio la traduzione 'naturalizzata' California della nostra dieta mediterranea. La giornata tipo?
Si può partire con una colazione salata a base di frittatina di broccoli e pepe verde oppure di omelette ai funghi. Quindi, si può pranzare con un hamburger speziato con peperoncino e menta o con un panino tipo pita al pollo.
A cena, invece, si può scegliere tra una spigola in salsa di fragole e un vitello marinato. Infine, oltre al quotidiano bicchiere di vino, c'è spazio anche per un dessert. Come una granita al limone o una torta di mele e mirtilli.

Volendo, ci si può davvero sbizzarrire ai fornelli: la dottoressa Guttersen suggerisce anche oltre 100 ricette per affrontare le tre fasi del percorso Sonoma: di 'rottura' (primi 10 giorni),  regime più soft fino al risultato voluto e mantenimento.

articoli precedenti

aggiungi un commento