VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)


18.06.2007

Pelle: in estate proteggila con la giusta dieta

Per evitare che il caldo e l'eccessiva sudorazione possano invecchiare la pelle, soprattutto del viso, ecco alcune regole e una dieta

a cura del dott. Giacomo Fiori, specialista in Scienza dell'Alimentazione di Studio Dietologico Italiano

VOTA [ 12345 ] (4 voti)
In estate il nostro organismo è esposto a temperature elevate oltre che ad abitudini di vita modificate e a climi (marino o montano) diversi da quelli a cui è normalmente soggetto. Ecco quindi che diventa necessario adattare ai primi caldi, oltre al guardaroba anche l'alimentazione.
Le temperature piuttosto elevate tendono a diminuire l'appetito, infatti è il momento in cui si prediligono le insalate, i "piatti freddi", mentre aumento l'esigenza di liquidi, a causa delle cospicue perdite d'acqua e sali minerali dovute all'abbondante sudorazione. Per cui per integrare le perdite è necessario bere molto di più rispetto alle normali abitudini: l'acqua è la bevanda ideale ma sono indicati anche the leggeri, frullati, spremute sia di frutta che di verdura (carote, pomodori) che oltre ai liquidi reintegrano anche sali e vitamine. Ecco quindi che è necessario mantenere una dieta ben equilibrata, normocalorica, rispettando la distribuzione dei cibi in un numero adeguato di pasti:la prima colazione dovrebbe essere sempre consumata, abbondante e nutriente, in modo da raggiungere un adeguato apporto calorico senza appesantirsi nelle ore più calde. Il pranzo sarà quindi più leggero e fresco, mentre alla sera la cena sarà più completa.

articoli precedenti

aggiungi un commento