VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

La copertina del libro di Samantha Biale, La Dieta Furba

sondaggio

Sei, o sei mai stata, in lotta con l'ago della bilancia?

Lo sono costantemente, da anni
No mai, mi piaccio così
Cerco di darmi alcune semplici regole

05.11.2007

Nessuna dieta, mai?

Proprio nessuna dieta, allora?

di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (20 voti)
TAGS:
Perché La dieta furba?
«Perché per riuscire a "scampare vivi" nel mare magnum delle diete strampalate, delle diete di moda e dei tanti luoghi comuni falsi e tendenziosi (del tipo...l'ananas che fa dimagrire!!), ci vuole solo un pizzico di furbizia! La gente, dopo aver letto (e provato) tutto e il contrario di tutto, non sa più come e cosa mangiare per stare in forma. L'unica cosa di cui si sente davvero il bisogno oggi è di avere dei punti di riferimento. Consigli pratici, semplici e chiari che siano sempre validi e non cambino ad ogni stagione come le collezioni di moda! Ha più calorie la pasta al pomodoro o un panino al crudo? E' meglio pranzare con una bistecca o un'insalata caprese? E' vero che il pompelmo brucia i grassi? Cosa bisogna scegliere al ristorante per godersela senza ingrassare? Questa è "la dieta furba" perché queste sono le cose che tutti vogliono sapere. Senza giri di parole o noiosi discorsi sull'equilibrio alimentare. Nel libro ho cercato di dare tutte le risposte possibili ai dubbi più comuni e tante soluzioni per semplificarsi la vita quando si è a dieta».

Allora... proprio nessuna dieta, mai?
«In realtà il mio libro si può leggere in due modi: per imparare a nutrirsi bene, a conoscere il proprio corpo, a scoprire gli errori che ingrassano, a fare scelte intelligenti e regolarsi di conseguenza da soli... oppure metter in pratica una delle tantissime diete che ho studiato e messo a punto per le differenti esigenze. Per la pancia, per la menopausa, per la sindrome premestruale, per la cellulite, etc. Ovviamente, se La Dieta Furba si legge con un occhio attento a entrambi gli aspetti è il massimo: una volta imparato ad alimentarsi bene, il rischio di ingrassare "senza ragione apparente" non si corre più!...in pratica, si è diventati FURBI!»

articoli precedenti

aggiungi un commento