VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
La dieta bikini in tre fasi

foto Archivio Condé Nast

sondaggio

Pronta per la prova bikini?


No
Non del tutto

11.07.2008

La dieta bikini: come seguirla

Ecco le tre fasi di cui è composta la dieta e le indicazioni su come seguirla

a cura di Samantha Biale, nutrizionista

VOTA [ 12345 ] (40 voti)
TAGS:
Prima fase
Dura due giorni e si basa sulla prevalenza di vegetali freschi e yogurt probiotico. La frutta fornisce zuccheri di rapido assorbimento - necessari per scongiurare i cali di energia - ma anche e soprattutto acqua, vitamine e minerali, acidi organici ed enzimi necessari alla depurazione. La frutta e la verdura, inoltre, apportano potassio, prezioso per eliminare facilmente l'acqua in eccesso. Lo yogurt, oltre a migliorare la flora batterica intestinale (condizione indispensabile per la disintossicazione profonda) garantisce anche quel minimo di apporto proteico necessario per dimagrire senza perdere tono muscolare.
Vai alla prima fase della dieta >>

Seconda fase
Prevede due giorni di regime alimentare iperproteico, con pochi grassi e pochi zuccheri. Le proteine favoriscono una rapida eliminazione dei liquidi corporei in eccesso, danno una sferzata al metabolismo e consentono un buon senso di sazietà nonostante il modesto apporto calorico. Insieme alle proteine ci sono sempre le verdure che apportano fibre, necessarie per agevolare il lavoro intestinale, e quel minimo di carboidrati necessario all'organismo.
Vai alla seconda fase della dieta >>

Terza fase
Consiste in tre giorni di alimentazione più varia, ma a ridotto contenuto di grassi e zuccheri. Ha tre funzioni: garantire un graduale ritorno all'alimentazione normale, mantenere basso l'apporto calorico per permettere all'organismo di utilizzare le riserve di grasso a scopo energetico e favorire un ulteriore perdita di liquidi, amplificare l'effetto disintossicante e stimolante delle prime due fasi.
Vai alla terza fase della dieta >>

articoli precedenti

aggiungi un commento