VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
La dieta della frutta esotica per chi resta in città

foto archivio Condé Nast

sondaggio

Ti piace la frutta esotica?

Alcuni frutti
Sì, moltissimo
No, non mi piace

come funziona

Ipocalorica, leggermente iperproteica e iposodica, cioè a bassissimo contenuto di sale. Nel menù l'unico tipo di frutta ammesso è l'esotica! Un modo per portare un pizzico dell'atmosfera vacanziera dei tropici nel tran tran cittadino. Il calo previsto alla settimana è di 1,5-2 kg.


06.08.2008

Frutta esotica/2

Ecco le proprietà nutritive di alcuni frutti esotici, alcuni noti e altri meno

a cura di Samantha Biale, nutrizionista

VOTA [ 12345 ] (7 voti)
CARAMBOLA
E' forse il frutto tropicale più originale per il suo aspetto particolare ed inconfondibile: grazie alla sua forma ad elica, se tagliata trasversalmente crea una stella a cinque punte. La polpa è croccante e succosa, dal sapore gradevolmente asprigno, simile agli agrumi. E' presente sul mercato tutto l'anno e si conserva in frigorifero anche per due settimane, ma deve essere tenuta al riparo dagli urti. E' ricca di vitamina C, potassio e fibre che regolarizzano l'intestino. Solo 33 kcalorie per etto.

FEIJOA
La sua polpa bianca, dolce e aromatica, con piccoli semi commestibili, ha un gusto che ricorda l'ananas e la fragola insieme. Si conserva in frigorifero per cinque giorni al massimo e si consuma al naturale. Per quanto riguarda le sue virtù nutrizionali, ha un alto contenuto di iodio che stimola il metabolismo e di vitamina C che potenzia le difese immunitarie. Possiede proprietà digestive e lassative. Un etto fornisce 46 kcalorie.

GUAVA
Ha una polpa gelatinosa e ricca di piccoli semi, che va dal bianco al rossastro. Il sapore è un misto leggermente agrodolce tra la banana e la pera. La sua peculiarità è il contenuto di vitamina C, circa 8 volte maggiore rispetto all'arancia. Fornisce una buona quantità di potassio e fosforo ed è un toccasana per i diabetici: alcuni studi dimostrano la sua capacità di ridurre la glicemia anche del 20%. Un etto fornisce solo 20 kcalorie.

LIME
In cucina, può essere usato come un limone dal sapore leggermente più esotico ed aromatico. Ottimo sui fritti e nelle marinate sia di carni bianche che di pesce. E' un elemento essenziale per la preparazione di molti cocktail (famoso il "Caipirina") e succhi di frutta. Il suo apporto calorico e nutritivo è molto simile a quello del limone. E' ricco di vitamina C e acidi organici che lo rendono un ottimo antiacido gastrico naturale. Favorisce la digestione ed ha notevoli proprietà toniche, rinfrescanti, antidiarroiche, diuretiche. L'acido citrico in esso contenuto ha potere solvente sui calcoli renali facilitandone lo scioglimento ed impedendone la formazione. 14 kcalorie per etto.

MANGO
La sua polpa succosa e profumata, ha un gusto dolce ed aromatico, un mix tra l'ananas e l'albicocca. E' uno dei frutti più ricchi di ricco di betacarotene dall'azione protettiva sulla pelle nei confronti dei raggi ultravioletti. Possiede inoltre proprietà diuretiche e lassative. ha un alto contenuti di zuccheri che ne giustificano l'apporto calorico: 53 kcalorie per etto.

Vai alla dieta frutta esotica >>

articoli precedenti

aggiungi un commento