VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
La dieta del salmone per perdere peso

sondaggio

Come preferisci mangiare il salmone?

Cotto, in tutti i modi
Affumicato
Crudo come carpaccio
Crudo con l'insalata

Il salmone: proprietà

Servono 700 mg di omega 3 al giorno che possono essere coperti con 30 g di salmone. Il segreto del salmone per la bellezza e per la giovinezza è la ricchezza in acidi grassi omega 3 che svolgono una funzione fondamentale nella protezione e nella riparazione delle membrane cellulari. agli omega 3 il salmone apporta anche notevoli quantità di vitamina D che promuove l'assorbimento del calcio e favorisce la mineralizzazione dello scheletro.

Segui la dieta per 7 giorni. 1200-1300 calorie per perdere una taglia


12.09.2008

Salmone: quale scegliere?

Cotto in diversi modi o crudo. Si può consumare in diversi modi, da solo o aggiunto ad altre pietanze.

a cura di Samantha Biale, nutrizionista

VOTA [ 12345 ] (81 voti)
La dieta del salmone è monotona? Per niente! Il salmone si può consumare fresco, meglio se cotto alla griglia o al cartoccio con le spezie per sfruttare i suoi preziosi grassi nella cottura, senza bisogno di aggiungere altri condimenti. Chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli può invece optare per il salmone cotto al vapore conservato nel vetro, al naturale. Si può scaldare al micronde e servirlo con una porzione di verdure, usarlo per condire la pasta, ma è perfetto anche aggiunto all'insalata mista e in tutte le ricette che suggerisce la fantasia.

C'è poi la versione affumicata che può costituire una valida alternativa al solito poiché l'affumicatura non riduce né gli Omega 3 né la vitamina D. L'unico neo, in questo caso, è la quantità notevole di sale che può favorire la ritenzione idrica. Per compensare, basta consumarlo con tante verdure che, ricche di potassio, compensano l'eccesso di sodio. Le calorie non variano moltissimo: il salmone fresco apporta 182 calorie, quello in salamoia 188, mentre l'affumicato scende a 142. Tutti i valori si riferiscono a 100 grammi, la porzione massima consigliata per l'affumicato, non solo per non assumere troppo sale, ma anche perché durante l'affumicatura si possono formare sostanze indesiderate. Il fresco e il naturale possono, invece, salire a 160-180 grammi.

Vai alla dieta del salmone >>

articoli precedenti

aggiungi un commento