VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

sondaggio

Quanta presa hanno su te i piaceri della tavola?

Moltissima, adoro mangiare
Nella giusta misura, riesco anche a trattenermi
Quasi nessuna, ci tengo alla linea

quale dieta?

Per le donne buongustaie come te sarebbe inutile ricorrere a una dieta monotona e povera di sapore: dopo pochi giorni la abbandoneresti, rifacendoti al più presto delle golosità che tanto ti mancano. Il segreto per riuscire a dimagrire sta invece nello scegliere una dieta furba che metta d'accordo gusto e leggerezza. Se tutto questo ti sembra un'impresa impossibile, gustati la proposta di questa settimana e ne rimarrai sorpresa: è golosa, permette un calo di peso costante ma non improvviso, pur prevedendo ricette sfiziose e qualche dolcetto.

Calo previsto: fino a 2 chili in 15 giorni


07.11.2008

Il piacere alcolico

L'alcol, se assunto nelle giuste dosi, può anche essere un piacere, anche se abbastanza calorico. Ecco come utilizzarlo al meglio.

a cura di Samantha Biale, nutrizionista

VOTA [ 12345 ] (47 voti)
Whisky, grappa e porto. Sono perfetti da sorseggiare per scaldare una sera d'autunno, ma le calorie vanno tenute d'occhio. La soluzione per non rinunciare è usarle come ingrediente a tavola (grazie al loro aroma particolare permettono di dare un taglio a gran parte dei grassi e dei condimenti necessari per insaporire le pietanze). Ecco 3 ricette per una cena "inebriante", ma leggera. Volendo puoi usare una o tutte e tre le ricette in sostituzione di un piatto simile previsto nella dieta (es. al posto degli spaghetti al sugo di vongole previsti martedì, puoi preparare le farfalle al porto che trovi di seguito, al posto del filetto al pepe verde gel giovedì, provare il filetto al whisky, etc.).
1) Risotto alla grappa di pere (370 calorie circa per persona)
Per 4 persone ti servono: 350 g di riso, 3 pere Williams, 1 limone, 1/2 cipolla, brodo vegetale, 20 ml di grappa di pere, 10 g di burro, 20 g di grana padano, sale, pepe e cannella.

Fai così: taglia due pere a fettine e la terza a cubetti, riponile in contenitori separati e irrorale con il limone. Metti le fettine in una casseruola con la scorza di limone grattugiata, un po' d'acqua e uno spruzzo di grappa. Fai cuocere finché non saranno disfatte e asciutte. Fai imbiondire la cipolla affettata in un fiocco di burro, unisci il riso e fallo tostare, quindi bagnalo con il brodo e amalgama bene. A metà cottura unisci le pere cotte, e dopo circa 5 minuti, le pere a cubetti, la grappa, un pizzico di cannella; sale e pepe. Finisci la cottura e manteca con il burro rimasto e il formaggio grattugiato.

2) Farfalle con chiodini al porto (400 calorie circa per persona)

Per 4 persone ti servono: 350 g di farfalle, 500g di funghi chiodini, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 spicchio d'aglio, 1/2 bicchiere di porto, 80 g di prosciutto crudo magro a listarelle, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 10g di burro, sale e pepe.

Fai così:
trita sedano, carota e aglio e falli rosolare con il burro. Unisci i funghi, sale, pepe e porto, che lascerai evaporare a fuoco vivo. Continua la cottura per 30 minuti, unendo un po' d' acqua calda. Aggiungi il prosciutto. Scola la pasta e condiscila subito con il sugo preparato e il prezzemolo.

3) Filetto al whisky (220 calorie circa a persona)

Per 4 persone ti servono: 4 filetti di manzo magro da 150 g cadauno, 4 cucchiai di Bourbon Whisky, succo di 1/2 limone, 10 g di burro, 1/2 bicchiere di brodo, 1 cucchiaino di salsa Worcester, sale e pepe

Fai così:
rosola il burro in padella, adagia le fette di carne e falle colorire su fuoco vivo. Spruzzale con il whisky, infiammalo e fai spegnere la fiamma. Spruzza la salsa worcester e il succo di limone mescolandoli con il fondo di cottura. Unisci 1/2 bicchiere di brodo, sale e pepe. Cuoci per pochi minuti.

Vai alla dieta della buongustaia >>

articoli precedenti

aggiungi un commento