VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

sondaggio

Preferisci un pasto veloce o uno pi¨ tradizionale?

Veloce
Dipende dalle circostanze
Veloce solo il pranzo
Veloce solo la cena
Veloce mai

la dieta: come funziona

La dieta di questa settimana Ŕ costituita da un piatto unico sia a pranzo sia a cena, ma nulla vieta di accompagnarlo a una porzione di verdure cotte o crude condite in modo leggero e semplice oppure da una macedonia di frutta. Il men¨ apporta circa 1300 calorie giornaliere costituite in linea di massima dal 30% di proteine, 30% di grassi e 40% di carboidrati: la composizione perfetta per perdere peso (circa 4 chili in un mese) conservando tonicitÓ e salute.


06.11.2009

La dieta del piatto unico

Sia a pranzo che a cena, il piatto unico pu˛ essere la giusta soluzione se non si ha tempo e nello stesso tempo contenere tutti i nutrienti necessari. Ecco come

a cura di Samantha Biale, nutrizionista

VOTA [ 12345 ] (34 voti)
TAGS:
PROGRAMMA DEL SABATO

Colazione: omelette di albumi e mozzarella + 30 g di pane integrale
Ingredienti per l'omelette: 2 albumi, 50 g di mozzarella
Preparazione: sbattere gli albumi con un pizzico di sale e metterli a cuocere in una padella con un filo di olio. Girare l'omelette, aggiungere al centro la mozzarella a cubetti, chiudere il copercchio e lasciare sciogliere il formaggio.

Pranzo: Spaghetti alle cozze
Ingredienti: spaghetti 70 g, cozze surgelate giÓ sgusciate 100-120 g, olio 1 cucchiaio, pomodoro fresco a dadini piccoli, aglio 1 spicchio,1/2 limone, peperoncino qb, prezzemolo un ciuffo, sale q.b.
Preparazione: fare cuocere 10 minuti le cozze con un filo di olio in una padella, aggiungete il peperoncino, pomodoro, e sale. Nel frattempo cuocere la pasta al dente e versarla nella padella con le cozze, girando per qualche minuto. Aggiungere succo di limone e prezzemolo.

Cena: melanzane mari e monti
Ingredienti: 250 g di fette di melanzane alla griglia (ok anche surgelate giÓ pronte), 70 g di code di gamberetti sgusciate, 2 fettine di prosciutto crudo, 1/2 tazza di sugo leggero di carne, 1 noce di burro a basso tenore di grassi, 1 bicchiere di latte scremato, 1 cucchiaio di olio, 1 cucchiaio raso di farina, sale e pepe.
Preparazione: Disporre le fette di melanzana su una teglia da forno a strati, cospargendole con gamberetti e prosciutto tagliato a listarelle. Nel frattempo preparare la besciamella usando il latte, la farina, un pizzico di pepe e la noce di burro light ottenendo una la salsa densa e cremosa con cui ricoprire le melanzane. Aggiungere uno strato di sugo di carne e cuocere in forno per 15 minuti.

Vai al programma della domenica >>

articoli precedenti

aggiungi un commento