VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

L'istruttrice Roberta Broglia durante una session di Circuit Dance


21.08.2003

Circuit dance, percorso anti-noia

E' l'allenamento pių indicato per chi ama ballare e vuole mettersi alla prova con stili anche molto differenti.

di Alice Politi

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
Parola d'ordine: mixare! Momenti di danza e di tonificazione muscolare ma, soprattutto, balli di ogni tipo: country, jazz, latino-americano, hip hop...

Nella Circuit Dance, il lavoro cardiovascolare si alterna a quello di tonificazione muscolare. Il tutto con un continuo variare di stili musicali. Ne traggono beneficio, quindi, il fiato, la linea, ma anche l'umore.

Vuoi saperne di pių? Guarda il video girato con l'istruttrice Roberta Broglia, nel club Andrew's Square di via Friuli a Milano.

articoli precedenti

aggiungi un commento