VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Filippo Magnini


10.04.2006

Le emozioni di uno sport

I pro e i contro emotivi di uno sport.

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (59 voti)
L'emozione più grande che il tuo sport ti sa dare
TANIA CAGNOTTO: <<L'ultimo tuffo. In generale, ma soprattutto quello di una gara in cui so che difficilmente posso vincere. Allora, ancora più del solito, voglio dare il meglio.>>

Cosa dona il nuoto al fisico e cosa al carattere?
FILIPPO MAGNINI: <<E' uno sport completo e, nel fisico, ti regala una bella schiena e belle spalle. Per quanto riguarda la personalità... è uno sport individuale, sei da solo in acqua. E questo tempra il carattere, aiuta nella concentrazione e nella determinazione a superare gli ostacoli. Oltre alla gara, anche il singolo allenamento presenta le sue difficoltà: è di training all'arte del non tirarsi indietro, ma affrontare le cose.>>

ALESSANDRA CAPPA: <<Il nuoto mi regala un gran senso di benessere quando esco dall'acqua. E poi, se fai sport, soprattutto ad alti livelli, ti accorgi di conoscere il tuo corpo, di capirlo, di comprendere fino a che punto lo puoi portare. Psicologicamente, poi, il nuoto rappresenta una valvola di sfogo.>>

Acqua e seduzione. Mai abbinate?
FILIPPO MAGNINI: <<No, non ho mai sedotto una ragazza in acqua. Invece, mi è capitato di portarla in acqua dopo averla sedotta. Al mare.>>

In vacanza, mare o montagna? E nel tempo libero quale altro sport, se non il nuoto?
FILIPPO MAGNINI: <<Appena posso torno da Torino, dove vivo tutto l'anno, torno a casa, nella mia città. Vacanza di mare, quindi. Un altro sport? D'estate mi piace giocare a beach volley.>>

TANIA CAGNOTTO: <<Mare, Tropici. E' un sogno. Ho già visto Messico e Florida, mi piacerebbe viaggiare di più in queste zone. Lo sport? Mi piace seguire in tv la ginnastica artistica.>>

ALESSANDRA CAPPA: <<Mare. E visto che nuoto tutto l'anno, in vacanza è più facile che mi dia a bagni brevi, in cui magari gioco e si scherzo, piuttosto che a una nuotata vera e propria. Un altro sport? Il beach volley.>>

articoli precedenti

aggiungi un commento