VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)


04.06.2003

A lezione di fitboxe

Videodiario di una classe di fitness con quattro ospiti molto speciali

riprese V. Caiani, montaggio L. Menichella

VOTA [ 12345 ] (10 voti)
Vi incuriosisce ma non l'avete ancora provata? Ecco dall'ultimo Festival del Fitness un video che vi permetterà di farvi un'idea al riguardo. Protagoniste, Paola, Maira, Debora e Silvia, quattro delle sei vincitrici di uno speciale casting organizzato da adidas in collaborazione con Glamour. ll premio? Una partecipazione a un servizio di moda sull'allegato Fit&Move (supplemento al n.136 della rivista) e l'ingresso al Festival del Fitness di Rimini 2003 in qualità di testimonial della linea sportiva adidas Colours.

Una volta arrivate a Rimini, però, non hanno saputo resistere alla tentazione di provare una lezione di Fitboxe con un team di trainer capitanato da Mario Di Loreto. Perché? Per scaricare la tensione e la stanchezza, per testare la propria elasticità e il proprio livello di resistenza, e, naturalmente, per puro divertimento.

L'allenamento? Impegnativo ma non inaccessibile: c'è una fase di riscaldamento che alterna semplici esercizi aerobici ad altri di stretching, cui segue la lezione vera e propria, tutta giocata sulle tecniche di attacco e difesa (affondi con le braccia, ripiegamento su se stessi, etc..) con e senza il "sacco". Per finire, ancora stretching.

articoli precedenti

aggiungi un commento