VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Sanna Kasurinen e il Gymstick


11.05.2007

Aerobica, ma con il Gymstick

Ti sei stancata dei soliti esercizi di stretching o aerobica? Usa Gymstick.

di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (5 voti)
Al Festival del Fitness abbiamo scoperto uno strumento nuovo: il Gymstick. Allo stand Crunch, abbiamo incontrato e intervistato Sanna Kasurinen, che ci ha mostrato un workout  e spiegato in cosa consiste la novità Gymstick e l'utilizzo che se ne può fare. Sanna dice che l'utilizzo corretto e costante di Gymstick apporta molteplici benefici per il corpo, dal tono muscolare alla postura, dal metabolismo alla circolazione del sangue fino al notevole miglioramento della coordinazione dei movimenti.

Ma cosa è esattamente Gymstick?
«E' una barra in fibra di vetro alla quale sono fissati due elastici. Non pesa molto, circa 500 grammi per 130 cm di lunghezza. Lo scopo è quello di tendere gli elastici attraverso la barra, producendo resistenza e, di conseguenza, contrastandola. L'allenamento può esser eseguito singolarmente o in gruppo, in base a diverse tipologie di lavoro, che mediamente vanno dai 45 ai 60 minuti: Gymstick Power, Health e Challenge».

In cosa consistono, esattamente?
«Il modulo Power è stato concepito per incrementare la forza, la mobilità, la resistenza e il controllo del corpo. La sessione è composta da una fase di riscaldamento, una aerobica con esercizi di coordinazione ed equilibrio, una fase condizionante e una di stretching».

A chi è rivolto?
«Gymstick è l'ideale per chi ama e svolge regolarmente corsi di aerobica, con step, sequenze e tutto il resto. Gli esercizi vengono svolti a tempo di musica e coinvolgono tutti i più importanti gruppi muscolari. Lo scopo è quello di 'modellare' il corpo e la mente. Anche le persone anziane possono praticare il Gymstick, con il modulo Healt, che prevede carichi di lavoro a basso impatto ed esercizi semplici e lenti».

articoli precedenti

aggiungi un commento