VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Un momento della lezione

sondaggio

Indossi volentieri i tacchi alti?

Sempre, non potrei farne a meno
Mai, non riesco a camminarci
Solo nelle occasioni più importanti

18.07.2007

Stretching sì, ma in tacchi a spillo

Dallo Stiletto Stretching al Boobs Pump: arriva in Italia l'ultima mania fitness che ha già spopolato negli Stati Uniti.

GUARDA LA PHOTOGALLERY

di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (9 voti)
Pare che Paris Hilton e Victoria Beckham non possano più fare a meno. Perfino le più 'serie' Sharon Stone e Julia Roberts ne sono state conquistate. Si tratta di un modo nuovo e più divertente di fare stretching: sui tacchi a spillo. Con un duplice risultato, tonificare i muscoli di gambe e glutei e imparare la sottile arte seduttiva del camminare su un tacco 12. La tecnica è stata presentata sabato scorso, in Italia, in alcune palestre del circuito Virgin Active, e rappresenterà uno dei corsi must della prossima stagione. Abbiamo intervistato la trainer Lucia Falvoldelli, la quale ci ha spiegato che...

Come è nata l'idea di questo corso?
«Durante questi mesi abbiamo notato che i trattamenti più richiesti nei nostri centri benessere Virgin Active Day SPA sono proprio quelli dedicati alla cura delle gambe.  Questa osservazione ha dato l'idea di offrire alle nostre socie qualcosa di innovativo e curioso, ma che fosse anche in linea con i loro interessi». 
Come è strutturata una lezione?
«Ogni lezione si struttura in 3 momenti: una parte dedicata allo stretching, una dedicata al ballo e un'altra alla tonificazione». 
Si utilizza musica in sottofondo? E quale? Più 'fitness' o più 'sensuale'?
«La musica è fondamentale in tutte e 3 le sessioni. Durante lo stretching è di sottofondo, mentre nella parte "dance" e di tonificazione diventa la vera e propria protagonista che detta il ritmo. Le coreografie, gli esercizi e i movimenti sono a tempo».

articoli precedenti

aggiungi un commento