VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

sondaggio

Ti piace mangiare il cosiddetto cibo spazzatura?

Lo adoro, ne mangio spesso
Soprattutto hamburger e patatine
Mai, penso sia veramente dannoso
Qualche volta cedo alla tentazione

quando il peso in eccesso diventa obesità?

Secondo il S.I.C.OB (Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità), si parla di obesità quando l'indice di massa corporea è superiore a 30. Si parla di obesità grave  quando il peso corporeo è superiore del doppio al peso ideale o l'Indice di Massa Corporea (Body Mass Index) è superiore a 35.


04.03.2008

Quando il cibo è spazzatura

Negli USA è allarme obesità e il mensile Men's Healt stila una lista dei venti cibi più dannosi per la salute

di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (9 voti)
Negli Stati Uniti il fenomeno obesità sta dilagando, come dimostra l'allarme lanciato da diversi studi e ricerche. Ultima della serie, una ricerca condotta dal Centro di prevenzione e controllo sulle malattie , che registra come tra il 1985 e il 2006 questa, che è ormai divenuta una vera malattia sociale, abbia assunto dimensioni preoccupanti, passando da un'incidenza su meno del 14% della popolazione (e in soli otto stati Usa) a una situazione in cui solo in due stati, Massachussets e Colorado, solo il 15-19 per cento della popolazione è obeso, mentre altrove lo è un cittadino su 4 o addirittura su 3.

Il mensile americano Men's Healt ha raccolto l'allarme e stilato una lista di quelli che sono i cibi americani meno salutari, alcuni addirittura dannosi, perché nascondono molte insidie. Ad esempio un piatto di pasta di per sé rappresenta un cibo ottimo dal punto di vista nutrizionale, ma se ricoperto di formaggio, allora si trasforma in un piatto da 1210 calorie a porzione e giudicato il peggior cibo per bambini. Per non parlare delle pepite di pollo vendute da Mc Donalds con le loro 830 calorie per soli 5 pezzi, del panino con doppio hamburger da 1520 calorie e addirittura della pizza da 2300 calorie e delle patatine ricoperte di formaggio e salsa Ranch, con le loro 2900 calorie, distribuite da una delle più importanti catene americane di ristorante.

Cibo-spazzatura, quindi, ingurgitato nei fast food o contenuto in maxi porzioni e venduto a pochi dollari, senza nemmeno riportare le tabelle nutrizionali sulle confezioni, poiché la legge non lo prevede.

articoli precedenti

aggiungi un commento