VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Naomi Watts fitness program

Naomi Watts (Kikapress)

sondaggio

Ti piace l'attrice naomi Watts?

Sì, molto
Abbastanza
Non molto

pilates: perché fa bene?

Il Pilates migliora la postura, rinforza la struttura ossea, allunga i legamenti. Soprattutto, richiama e fa lavorare i muscoli meno robusti, quelli di cui di solito non ci si accorge e che con altri tipi di ginnastica non vengono sollecitati. Ma non è tutto. Il trainer invita a eseguire i movimenti con consapevolezza e questo stimola un esercizio del pensiero che induce la meditazione, la calma e, nel tempo, uno stato di benessere psicofisico.


31.03.2009

Naomi Watts, workout
post-baby

Sono passati poco più di tre mesi dalla nascita del secondo figlio e l'attrice australiana sfoggia già un fisico asciutto e snello, grazie a una sana alimentazione e al Pilates

di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
Naomi Watts ha dichiarato di recente al settimanale People che non è stato difficile, dopo la nascita del secondo figlio, tornare al peso forma inziale, che non ha seguito una particolare dieta e che l'esercizio più frequente è stato occuparsi dei figli, soprattutto correre dietro al primo, di quasi due anni. «Certo - ha ammesso - è importante mangiare bene durante l'allattamento, quindi sì a un'alimentazione sana a base, soprattutto, di verdure. Un segreto è però quello di controllare le porzioni».

Per quel che riguarda l'esercizio fisico, certo correre dietro al figlio maggiore rappresenta un notevole metodo per bruciare calorie, ma non è tutto, perché Naomi pratica con costanza il Pilates, attività che non ha abbandonato nemmeno durante la gravidanza, seguita dal personal trainer Daniel Loigerot. « Tre settimane prima di iniziare a girare il film The International ho deciso che sarei tornata alla mia forma di prima, quindi ho chiesto a Daniel di mettere a punto un programma specifico di esercizi di Pilates»,  ha confessato l'attrice alla rivista Fitness Magazine. Perché il Pilates? Loigerot sostiene che « fa lavorarer almeno il 70 per cento in più i muscoli addominali rispetto ai normali esercizi, riduce i dolori della schiena e armonizza la postura».

 

articoli precedenti

aggiungi un commento