VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Naomi Watts fitness program

Naomi Watts (Kikapress)

sondaggio

Ti piace l'attrice naomi Watts?

Sì, molto
Abbastanza
Non molto

pilates: perché fa bene?

Il Pilates migliora la postura, rinforza la struttura ossea, allunga i legamenti. Soprattutto, richiama e fa lavorare i muscoli meno robusti, quelli di cui di solito non ci si accorge e che con altri tipi di ginnastica non vengono sollecitati. Ma non è tutto. Il trainer invita a eseguire i movimenti con consapevolezza e questo stimola un esercizio del pensiero che induce la meditazione, la calma e, nel tempo, uno stato di benessere psicofisico.


31.03.2009

Il workout di Naomi

E' semplice, dura solo 5 minuti ed è eseguibile ovunque. Ecco il programma di Pilates seguito dall'attrice per perdere i chili accumulati durante la seconda gravidanza.

di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
Messo a punto dal trainer Daniel Loigerot, è da eseguire ogni giorno per soli 5 minuti, non è per nulla impegnativo e si può eseguire ovunque, anche a casa:

1.
Per la parte superiore del corpo, bicipiti, tricipiti, spalle, schiena (da 0.00 a 0.30 minuti):
- In posizione prona, eseguire almeno tre serie di flessioni sulle braccia

2.
Per quadricipiti e glutei (da 0.30 a 2.30 mintui):
- Appoggiarsi a una parete e fare un passo in avanti. Appoggiare la schiena al muro e piegarsi sulle ginocchia lentamente di novanta gradi. Restare in piszione per circa venti secondi. Rialzarsi e ripetere l'esercizio per almeno 40 secondi, fino a una massimo di un minuto

3.
Per l'interno cosce e i glutei (da 2.30 a 4.00 minuti):
- Stendersi sul pavimento su un fianco mantenendo la testa con una mano e piegando la gamba sinistra di 45 gradi portandola sul davanti e tenendola ferma con l'altra mano.
Solleva lentamente la gamba destra verso l'alto, tenendo il piede flesso.
Esegui 8 sollevamenti e 3 giri con la gamba prima di tornare alla posizione iniziale
dopodiché voltati in posizione supina e appoggia la fronte sulle mani. Solleva le gambe insieme per almeno 30 secondi.
Torna nella posizione iniziale e ripeti l'intero esercizio

4.
Per gli addominali obliqui (da 4.00 a 5.00 minuti):
- Stesa sulla schiena, mani dietro la testa e ginocchia piegate al petto.
Mantieni contratti i muscoli addominali e tieni sollevate testa e spalle.
Piega una gamba e poi distendila.
porta la gamba sinistra piegata fino al petto e tocca il ginocchio con il gomito del braccio destro. Ripeti per tre volte, poi cambia gamba.

articoli precedenti

aggiungi un commento