VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Cameron Diaz

Cameron Diaz e il suo personal trainer Teddy Bass (Kikapress)

sondaggio

Ti piace il fisico di Cameron Diaz?

Sì, moltissimo
Così e così, un po' troppo magra
Non molto, troppo statuaria
Decisamente no, la trovo poco femminile

addominali

La muscolatura della cavità addominale è costituita da 4 diversi muscoli.  Il retto dell'addome, che agisce inclinando il torace in avanti, durante la espirazione abbassando le coste e flettendo la colonna comprimendo i visceri. L'obliquo esterno, il più superficiale degli addominali, termina in prossimità della piega inguinale. L'obliquo interno passa più profondamente rispetto all'obliquo esterno. Il traverso dell'addome è il più profondo e origina nella regione posteriore del corpo, le sue fibre si dirigono in avanti formando una specie di guaina contenitiva.


14.07.2009

Cameron Diaz,
super addominali

Uno dei punti di forza dell'attrice sono gli addominali, tonici e scolpiti. Come riesce a tenerli in forma? Con esercizi mirati e una dieta appropriata             di Maria Maccari

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
E' certamente una delle attrici più belle di Hollywood, invidiata da molte donne per il fisico statuario. Cameron Diaz, prima di diventare attrice ha fatto la modella, ma il fisico tonico, snello e scattante, muscoloso al punto giusto, è frutto dell'allenamento severo seguito per la preparazione al ruolo di protagonista del film Charlie's Angels, basato soprattutto sulle arti marziali. L'attrice in un'intervista a Fitness Magazine ha ammesso che quell'allenamento fu talmente duro da convincerla a non "mollare" più, a seguire un workout costante e definito, in grado di tenerla in forma sempre e senza troppa fatica.

Dietro la guida del personal trainer Teddy Bass, Cameron si allena per cinque giorni a settimana. Inoltre ama molto fare sport all'aria aperta, quindi non perde occasione per fare surf, escursionismo e snow boarding.

Ecco la scheda workout seguita dall'attrice
Addominali obliqui e trasversali
Sdraiata a pancia in su, appoggia il piede destro sul ginocchio sinistro e porta le mani dietro la nuca. Solleva addome, anche e spalle da terra mentre il gomito sinistro va a toccare il ginocchio destro. Abbassati e ripeti.
Eseguire 3 serie per parte da 20 ripetizioni ciascuna.

Vedi anche:
- addominali, allenali così >>
- speciale pancia piatta >>

Gambe e glutei
Per tonificare gambe e glutei Cameron esegue esercizi con affondi e piegamenti. I muscoli interessati dall'allenamento sono quadricipiti, polpacci e glutei.

Piegamenti
: gambe parallele leggermente flesse, in piedi. Piega la gamba all'altezza del ginocchio e fletti il corpo verso il basso, fino a raggiungere un'angolazione di novanta gradi.
Eseguire 3 serie da 20 ripetizioni ciascuna.

vedi anche:
- cosce e glutei con lo squat >>

Affondi
: in piedi, porta avanti la gamba destra, le spalle e le anche devono essere in linea. Piega entrambe le gambe, tieni il busto diritto e poggia le mani sui fianchi. Stacca dal suolo il tallone della gamba posteriore e piega l'altra gamba fino a novanta gradi. Ritorna nella posizione iniziale e ripeti con l'altra gamba.
Eseguire 3 serie da 20 ripetizioni ciascuna.

Per finire l'allenamento 15 minuti di lavoro aerobico con tapis roulant, cyclette e step.

Vedi anche:
- speciale gambe >>
- speciale glutei >>
- come avere polpacci definiti? >>
- cosce con affondo >>

articoli precedenti

aggiungi un commento