VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Eva Mendes (Kikapress)

sondaggio

Eva Mendes, ti piace di più in versione:

red carpet
sporty
casual
sempre, in ogni situazione

step

Traduzione inglese di gradino, è una piattaforma larga circa 40 cm per un metro di lunghezza, regolabile in altezza dai 10 ai 25 cm. La lezione di step prevede una serie di esercizi dinamici di salita e discesa dalla piattaforma seguendo un ritmo costante scandito dalla musica. Nelle lezioni base la parte di utilizzo viene inframmezzata da esercizi di aerobica a basso impatto, mentre nelle lezioni avanzate si eseguono sequenze coreografate di passi, saltelli e movimenti sullo step. Le lezioni di step migliorano l'efficienza del sistema cardio-vascolare e nello stesso tempo migliorano la tonificazione delle gambe e dei glutei, con un lavoro di alta intensità, ma a basso impatto.


15.09.2009

Eva Mendes, workout routine

Reduce dal red carpet veneziano e in splendida forma, l'attrice segue una routine fitness costante ma non pesante e soprattutto focalizzata su glutei e gambe

VOTA [ 12345 ] (6 voti)
L'abbiamo da poco ammirata sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, fasciata in un abito rosso stile sirena che metteva in risalto le sue perfette forme. Risultato di dieta e di un costante allenamento messi a punto dal personal trainer Harley Pasternak, come confidato al magazine Fitness Magazine.

Eva Mendes si allena 5 volte a settimana per 25 minuti. Il suo allenamento prevede una combinazione di pesi e cardio training e consiste in:

- 5 minuti di riscaldamento cardio
- esercizi per la parte alta del corpo
braccia: come allenarle? >>
allenare i pettorali >>
esercizi per la schiena >>

- esercizi per la parte bassa del corpo
cosce e glutei con affondo >>
glutei sodi >>
cosce e glutei con lo squat >>

- esercizi per gli addominali
addominali obliqui >>
addominali con il crunch >>
- 5 minuti di cardio per chiudere l'allenamento

Ecco il programma allenamento dell'attrice per tonificare i glutei, basato sullo step consigliato e messo a punto per lei dal suo personal trainer:

- posizionati in piedi davanti allo step. Piede destro sullo step , piede sinistro dietro in appoggio al suolo sulla punta. I due piedi non devono trovarsi allineati per non perdere l'equilibrio.
- esegui delle sforbiciate con  le gambe alternando quella sullo step a quella al suolo, mantenendo la schiena diritta, lo sguardo all'orizzonte. Le natiche restano contratte durante l'esercizio.


Dieta
Eva Mendes segue la Dieta dei 5 Fattori, messa a punto da Harley Pasternak, negli Stati Uniti, che promette di far perdere peso ingerendo 1200 calorie al giorno. Si chiama 'dei 5 fattori' perché si basa sul 5 come numero magico: 5 pasti al giorno, 5 componenti per ogni pasto, per 5 giorni alla settimana e con 5 brevi sessioni di esercizi al giorno.

Semplici le regole da seguire:
1 fare 5 piccoli pasti al giorno
2 mangiare cibi ricchi di fibre (cereali, frutta, verdura) che danno senso di sazietà
3 preferire cibi proteici come carne, pesce e latticini
4 cucinare i cibi in modo leggero, al cartoccio o al forno
5 eliminare le bevande alcoliche, gassate e zuccherine.

articoli precedenti

aggiungi un commento