VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Luca Carboni

courtesy Parole e Dintorni


18.10.2006

Luca Carboni: «Io lettore»

Tra i libri del cuore del cantautore bolognese ci sono i romanzi di Milan Kundera e le graphic novel di Hugo Pratt, ma anche favole di Oscar Wilde e poesie di Saba e Moretti. Poi ci sono le piccole infatuazioni letterarie: ad esempio, in questo momento...

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (9 voti)
Nel nuovo album Le band si sciolgono il cantautore duetta con Tiziano Ferro (la canzone è Pensieri al tramonto) a partire dalla lettura di alcune poesie del tedesco George Heym.
Quindi, in Lampo di vita, critica certi modi rigidi dell'istruzione citando il filosofo Rudolph Steiner. Si poteva resistere alla tentazione di scoprire qualcosa di più sulle sue letture e sulla sua libreria personale? No. Ecco qui di seguito le risposte.

Ultimo libro acquistato.
«Colpo di luna di Georges Simenon».

Coincide con quello che tieni sul comodino?
«Da questa estate ci appoggio tutti i romanzi di Simenon riproposti nelle varie collane Adelphi: "La neve era sporca", "Il fidanzamento del signor Hire", "Lettera al signor giudice", "La camera azzurra"... e altri ancora».

Il primo libro che ricordi di aver letto è...?
«I promessi sposi di Alessandro Manzoni a 14 anni».

articoli precedenti

aggiungi un commento