VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Un momento dello spettacolo Pasiones

Un momento dello spettacolo Pasiones.


14.02.2007

Tango, che emozione!

Inizia a Milano la nuova tournee dello spettacolo argentino Pasiones (Tango y musical), due ore ininterrotte di viaggio visivo e sonoro nel cuore della cultura argentina e nel vivo della danza tradizionale ma anche contemporanea

di Valentina Caiani

VOTA [ 12345 ] (10 voti)
Colpisce per tanti motivi Pasiones. Il primo, per amanti del genere e non, che, abituati a pensare il tango come un sensuale ballo di coppia, una volta messi a confronto con coreografie a tre, quattro coppie in scena contemporaneamente, ci si accorge che il tango prende il carattere di chi lo balla. I movimenti di base sono simili ma quello che esprimono cambia di ballerino in ballerino. Anche radicalmente. E quella passione, di cui parla anche il titolo, pu essere gelosia, attrazione fatale ma anche duello tra uomini (s tra uomini!), corteggiamento platonico, puro dialogo.
Il secondo elemento curioso questo: il fatto che si possa leggere una storia tra un pezzo e l'altro. Pasiones rompe con lo schema classico del puro balletto, piuttosto un esperimento di teatro-danza, in cui si balla non senza intermezzi musicali e assoli di canto all'interno di una sceneggiatura complessiva che parla di amore e serenate (Permiso serenada!), passioni e sfide (Noche Portea) ma anche ambizioni di rivalsa sociale e partite di calcio per la strada e negli stadi affollati.
Terza piacevole sorpresa. Lo spettacolo ideato da Erica Boaglio e Adrian Aragon di Vientos del sur (Buenos Aires) latino a 360 gradi. Gli otto ballerini e i cinque musicisti e cantanti si misurano con il repertorio della tradizione argentina di tango e milonga ma non disdegnano contaminazioni con samba e flamenco.
Infine la musica: i momenti live si alternano ai brani pi amati di Astor Piazzola (ad esempio, Oblivion e Libertango proposto in diverse versioni). Da riscoprire uno a uno.

 
Pasiones - Tango y musical
Milano, Teatro Ventaglio Smeraldo, fino al 25 febbraio
Info: Officine Smeraldo 199.177.199

articoli precedenti

aggiungi un commento