VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
<I>Fumo</I> di Marco Giardini

Fumo di Marco Giardini


26.03.2007

Photofestival, la fotografia invade Milano

Cinquantasei mostre apriranno a Milano per oltre un mese con scatti di ogni tipo. Ad esempio quelli della pop star Lou Reed che ritraggono New York

di Alberto Grandi

VOTA [ 12345 ] (2 voti)
La fotografia ha conosciuto negli ultimi anni un grande rilancio, complice la tecnologia digitale. Prova ne sono i 2,5 milioni di apparecchi digitali venduti nel 2006 e il moltiplicarsi degli eventi dedicati a quest'arte.

Quest'anno, per il terzo di seguito, in concomitanza con il Photoshow, appuntamento fieristico per tutti gli appassionati dell'«imaging», parte il Photofestival. Di che si tratta? Di una grande mostra che si ramifica in ben 56 gallerie sparse per il tessuto urbano di Milano, aperte al pubblico fino alla fine di aprile, alcune anche a maggio.

Tra le mostre esposte nel capoluogo lombardo ricche di scatti suggestivi a colori e in bianco e nero e con tematiche che variano dalla foto classica a quella di reportage, dal ritratto al paesaggio, citiamo la Lou Reed's New York che raccoglie gli scatti catturati dalla pop star alla sua cittą in scena alla galleria Arteutopia, in via GianGiacomo Mora 5, e quella di Franco Vaccai, intitolata Col tempo: esposizioni in tempo reale, fotografie, film, video, video-installazioni, 1965-2007 in scena allo Spazio Oberdan, in viale Vittorio Veneto 2.

Dove: a Milano, in cinquantasei gallerie.
Quando: dal 7 febbraio, data di apertura della mostra di Mario De Biasi, Naturalis Historia, in scena alla Galleria 70, al 27 maggio, ultimo giorno della mostra collettiva Changing Faces/work, in scena al Museo di fotografia contemporanea.  
Per maggiori informazioni su date e gallerie delle singole mostre: 
Photographers.it
Per un'anteprima delle foto in esposizione:
guarda la gallery di Style.it

articoli precedenti

aggiungi un commento