VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Salone mobile 07


11.04.2007

Salone 2007. La casa è tutta un film

Interpretazioni cinematografiche per le novità che saranno presentate al Salone del mobile 2007, in calendario dal 18 al 23 aprile nel polo fieristico di Rho-Pero.

VOTA [ 12345 ] (1 voto)
ANTEPRIME: Invito a corte a ritmo rock
ANTEPRIME: A casa del diavolo. Minimal style
ANTEPRIME: La movida non è finita. Décor teatrale
PROGRAMMA: Il design sceglie il Salone

Il design predilige in genere le linee geometriche e la pulizia delle superfici, ma emergono anche quest'anno alcuni trend "devianti" e innovativi tra gli arredi e i complementi presenti al Salone del Mobile, in calendario dal 18 al 23 aprile nel polo fieristico di Rho-Pero. Ci sono i classici minimal-style dagli angoli squadrati con superfici lisce e le lampade stravaganti di forma asimmetrica, i tavoli etnici in legni esotici e le sedie spaziali color argento. Per ognuna di queste tendenze abbiamo scelto una ispirazione cinematografica, prendendo spunto dai titoli di maggior successo degli ultimi mesi oppure dai film in uscita che generano maggiore attesa. Si comincia con la casa perfetta che sarebbe piaciuta a Miranda Priestley di "Il diavolo veste Prada" e con quella sconclusionata ma gioiosa che fa da sfondo a "Volvèr" di Pedro Almodovar.

articoli precedenti

aggiungi un commento