VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Le dodici perle di saggezza di Rosie Little

Le dodici perle di saggezza di Rosie Little

sondaggio

Cosa ne pensi del  genere Chick lit?

Bridget Jones ha fatto il suo tempo
Le cenerentole esisteranno sempre, è ancora attuale
Non so

30.08.2007

Danielle Wood: Le dodici perle di saggezza di Rosie Little

Come ci si sente a perdere la verginità ubriaca e sul molo di un fiume? E a convivere con un perfezionista del look? Scoprilo leggendo i racconti di Danielle Wood

di Alberto Grandi

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
Autore: Danielle Wood
Titolo: Le dodici perle di saggezza di Rosie Little
Editore: Alet
Prezzo: 13,00 euro

Chick lit, abbreviazione di «chicken letterature», significa «letteratura per pollastre» ed è un filone letterario inaugurato dal Diario di Bridget Jones di Helen Fielding, best seller epistolare su una donna con un peso forma da raggiungere e casini sentimentali da risolvere, e proseguito fino ai giorni nostri con una pletora di romanzi dove la protagonista è sempre una lei goffa, in cerca del principe azzurro e che spesso ha, per confidente, un amico gay.

Dopo aver letto il primo racconto di questo libro, la lettrice potrebbe esclamare: «Oh, no! Un altro romanzo chick lit! Un altro clone di Bridget Jones!». E in parte avrebbe ragione, ma solo in parte. Verginità narra la prima volta di Rosie, teeanager australiana che dopo aver assistito alla pièce teatrale di Le relazioni pericolose, bramerebbe un amante bello e spregiudicato come il visconte di Valmontes, invece deve accontentarsi di un certo Gerald che la deflora ubriaca sul molo di un fiume.

Una pura «disavventura chick lit», se non fosse per lo stile, raffinato e pieno di psicologismi interessanti. Si leggano, ad esempio, le riflessioni che Rosie intrattiene sulla parola fellatio: un termine che «potrebbe indurre le non iniziate a figurarsi qualcosa di elaborato, barocco perfino, forse una sorta di mappamondo ornamentale, o una gabbietta di ferro battuto incrostata di rigide foglie di vite nera».

Arrivata, poi al quarto dei dodici racconti, Bellezza - storia della convivenza di una ragazza con un maniaco del look - la lettrice si convincerebbe definitivamente che il libro non è roba chick lit: il finale riserva brividi da giallo metafisico alla Borges. Ma non anticipiamo nulla. Le dodici perle di saggezza di Rosie Little è una raccolta di racconti che hanno per titolo le tematiche universali che trattano: Desiderio, Destino, Amore, Matrimonio...
Vale la pena leggere cosa ne pensa Danielle Wood. Perché non è una pollastra qualunque.

articoli precedenti

aggiungi un commento