VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Riva del Garda

Riva del Garda


05.08.2008

TECNOCHIC
Save the date
Tutti al Blogfest!

Dal 12 al 14 settembre Riva del Garda ospita il più grande incontro di blogger e non solo mai organizzato in Italia. E quest'anno va in scena anche Style!

di Mafe de Baggis

VOTA [ 12345 ] (1 voto)
Ovunque tu sia, qualunque cosa tu stia facendo, prendi l'agenda, il Blackberry, l'iPhone o un foglio di carta e segnati queste date: dal 12 al 14 settembre Riva del Garda ospita la BlogFest, il più grande incontro di blogger e non solo mai organizzato in Italia.

Per chi frequenta gli ambienti digitali questa non è una novità, ma un gradito ritorno: le prime due BlogFest sono stati eventi che hanno cambiato la storia della rete in Italia. Nel 2004 la seconda BlogFest  è stata organizzata anche per presentare l'antologia di racconti nati in rete curata da Loredana Lipperini per Feltrinelli, La notte dei blogger. Uno dei racconti più belli era proprio quello di Gianluca Neri (alias Macchianera in Rete, Scatole Cinesi in radio), il promotore e organizzatore delle BlogFest insieme a Ilaria Mazzarotta (Scatole Cinesi e Condor ). Gianluca ogni volta dice prima "ma perché sto facendo questa cosa?" e dopo "Non lo farò mai più": forse per farsi perdonare di aver saltato un paio di edizioni questa volta ha deciso di non accontentarsi di una "semplice" serata tutti insieme e sta  preparando una tre giorni ricchissima di eventi, giochi, conferenze tradizionali e non (sono previsti almeno tre BarCamp, cioè "non-conferenze" in cui chiunque può parlare al pubblico).

Uno di questi BarCamp interessa da vicino Style e chiunque sia interessato allo stile, all'eleganza e al saper vivere: è lo StyleCamp, una giornata dedicata ai contributi di chi ha voglia di raccontare agli altri come si può fare della propria vita un'opera d'arte, anzi, come trasformarsi in un'opera d'arte. Il bello è che ognuno può farlo dal suo personalissimo punto di vista: io per esempio parlerò di come vestirsi per girare in bici a Milano senza dover tradire il proprio stile.

Si può intervenire in qualunque modo, c'è chi fa vedere le sue foto, chi recita poesie, chi parla a braccio e chi si aiuta con delle slide: l'importante è essere interessanti e divertenti, perché durante un BarCamp l'alternativa a un intervento noioso è una bella chiacchierata con gli amici (che fa sempre molta gola).

Lo StyleCamp è sabato 13 e dura tutta la giornata, ma per cogliere in pieno lo spirito dell'evento è molto meglio arrivare fin dal giorno prima: le prenotazioni sono già aperte e sono previste sistemazioni per tutte le tasche.

Il programma della BlogFest è in continua evoluzione, ma il motivo principale per partecipare è la possibilità di passare tre giornate tutti insieme, con amici vecchi e nuovi, in un posto bellissimo: un ottimo motivo per non rimpiangere il ritorno a casa dopo le vacanze e tornare al lavoro con qualche motivo in più per accendere il computer la mattina.

articoli precedenti

aggiungi un commento