VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Bag, 2007 © Hendrik Kerstens

Hendrik Kerstens, Bag, 2007

Guarda la gallery

11.11.2008

FOTOGRAFIA
Londra premia
i talenti internazionali

Alla National Portrait Gallery, fino al 15 Febbraio 2009, 60 scatti selezionati fra i lavori di oltre 2000 fotografi di tutto il mondo

di Elisa della Barba

VOTA [ 12345 ] (1 voto)
Un incubo ha fatto vincere a Lottie Davis, inglese, 37 anni, il Taylor Wessing Photographic Portrait Prize alla National Portrait Gallery di Londra. Un incubo raccontatole dalla sua amica Caroline, e un talento nutrito da numerose visite alla National Gallery passate a memorizzare i  Caravaggio e i Tiziano, le Madonne con Bambino, le luci e i colori.

"Quints", questo il titolo della foto (dalla serie Memories and Nightmares), rappresenta una giovane donna che ha da poco partorito cinque bimbi in una camera da letto a metą tra il tetro e il lussuoso.

Sembra quasi di sentire il chiasso dei neonati, mentre nell'imperturbabile calma della madre possiamo indovinare pensieri scioccati e stanchi.
Sponsorizzato quest'anno dallo studio legale Taylor Wessing, il prestigioso premio ha attirato oltre 2000 fotografi da tutto il mondo: 60 i ritratti selezionati da gustarsi alla mostra, 4 i vincitori.

Il secondo premio va a Hendrik Kerstens. Nato nei Paesi Bassi nel 1956, utilizza sua figlia Paula come modella."Bag" č una provocazione ironica all'uso eccessivo americano delle borse di plastica, che nell'immagine diventa antica cuffia del XVII secolo, toccata da una luce tipicamente fiamminga.

Il terzo premio va a Catherine Balet per "Ines connected with Amina" (dalla serie Connected) che vuole esplorare temi attuali come l'intimitą, la tecnologia e la globalizzazione. Il quarto premio va a Tom Stoddart per "Murdoch Reflects", foto commissionata dal Time Magazine per un articolo su Rupert Murdoch.

Premiata con il Godfrey Argent Award anche la fotografia di Vanessa Windship per il miglior ritratto in bianco e nero "Sweet Nothings", scattato nella regione Turca dell'Est Anatolia dove ha vissuto per diversi anni.

Il Godfrey Argent Award č stato istituito in onore del grande contributo dato alla National Portrait Gallery da Godfrey Argent (1937-2006), fotografo inglese.
 
Taylor Wessing Photographic Portrait Prize
6 Novembre 2008 - 15 Febbraio 2009
National Portrait Gallery, Londra
http://www.npg.org.uk/photoprize/site/index.php

articoli precedenti

aggiungi un commento