VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Istanbul sotto la neve

sondaggio

Trovi che Istanbul sia, nel suo insieme, una città:

affascinante
kitsch
caotica
trendy
romantica

Istanbul: dove dormire
e mangiare

Hotel, b&b ma anche antiche residenze restaurate. E gli indirizzi giusti per gustare la cucina tradizionale

di Angelica Tragni

VOTA [ 12345 ] (36 voti)
Ideali per stare nella zona centrale di Istanbul sono i butik hotel, antiche residenze restaurate e trasformate in alberghi, con poche stanze, spesso un piccolo giardino e una terrazza con vista sul Bosforo. Troverai servizi standard e prezzi medi, che per una doppia con coloazione si aggirano sui 55 euro al giorno.
Ti consigliamo, però, di prenotare prima. In alcuni casi, la prenotazione via Internet offre notevoli sconti (www.easyhotel.com).

Altri indirizzi: Galata Antique (Mesrutiyet Cad. 10, tel. 0212 2455944, www.galataantiquehotel.com), Kybele Hotel (Yerebatan Cad. 35, tel. 0212 5117766, www.kybelehotel.com), Tash Konak Hotel (Tormurcuk Sk. 5 tel. 0212 5182882, www.tashkonak.com).

I piatti tradizionali di Istanbul? Sono un assortimento di antipasti (meze) serviti in piattini messi al centro della tavola e innafiati da raki, un liquore simile alla grappa, seguiti da carne o pesce, speziati e a volte piccanti.

Per mescolarti agli istanbulioti e gustare la loro cucina, anche vegetariana, vai da Refik (Sofyali Sk. 10, tel. 0212 2432834, prezzo: circa 15 euro); oppure nella splendida corte della vecchia mensa della Moschea di Solimano Daruzziyafe (Sifahane Sk. 6, tel. 0212 5118414, prezzo: 15 euro): serve delizie vegetali condite con olio d'oliva. Ma attenzione: qui non si servono alcolici!

Piccole osterie dove gustare dell'eccellente pesce fresco si susseguono, invece, lungo Ibnikemal Caddesi, ma senza il complemento alcolico (per via della vicina Moschea Hoca Pasa). I prezzi sono intorno ai 4,5 euro.
Altro quartiere di pescatori, ottimo per il pesce e il raki, è Kumkapi, lungo Capari Sokak.

Un consiglio? Non perderti i locum o delizie turche ai pistacchi, alla rosa o alla nocciola. Da Ali Muhidin Haci Bekir (Hamidye Cad. 83), pasticceri dal 1777.

articoli precedenti

aggiungi un commento