VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

La sala da t A priori a Parigi


A Parigi l'ora del t!

Altro che tradizione british! L'afternoon tea diventato un must della Parigi pi di tendenza. Tante, tantissime le Sale da t disseminate per la citt. Ecco dove

di Lisa Molinari

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
C' chi lo beve caldo, caldissimo, accompagnato da un immancabile croissant. E chi lo preferisce fresco, come dissetante nelle ore pi tiepide del giorno. Chi lo gusta sempre e solo "all'orientale" e chi invece lo assapora ogni volta in un modo e con un aroma diverso.

Fra le parigine pi chic il t la bevanda del momento. La loro pausa ideale di fronte a una tazza fumante, inebriate dal tepore e dall'aroma che le intenditrici sanno riconoscere al primo sorso. Croissant e pasticceria francese ne rappresentano il complemento pi diffuso, creando un azzeccato mlange di culture attraverso la nobile bevanda importata dall'Oriente ai tempi del colonialismo ed esaltata poi dai cugini d'Oltremanica. Ecco le mete top per assaporarlo al meglio.

articoli precedenti

aggiungi un commento