VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)

Le Palais des Thés a Parigi


Un tè all'orientale a Parigi? Ecco dove

Gli indirizzi top, a Parigi, per gustare la bevanda in modo esotico

di Lisa Molinari

VOTA [ 12345 ] (3 voti)
Per provare l'emozione di un tè in stile orientale, l'indirizzo di culto è La Maison des Trois Thés (33, rue Gracieuse, tel. +33 1 43369384) di proprietà di Yu Hui Tseng, maestra di tè riconosciuta a livello mondiale. Qui la degustazione delle speciali varietà, distinte a seconda del colore (dai tè neri ai bianchi di tendenza, passando per i noti verdi e gli sconosciuti gialli) è una disciplina da sommelier.

Da Le Palais de Thé (64, rue Vieille du Temple, tel. +33 1 48878060, www.le-palais-des-thes.fr) l'intento è invece quello di far scoprire le diverse culture legate al tè. Di qui l'idea di allestire arredamento e oggettistica ogni anno in tema con un paese diverso, mantenendo la scelta tra le 250 varietà di infusi da tutto il mondo. Se fate un salto qui, provate il Tè Marino, un delizioso oolong alle alghe. Ma la vera chicca è il Fiore di Geisha, ai delicati sentori di ciliegia!

Meta per i più trendy, Toraya (10, rue Saint-Florentin, tel. +33 1 42601300): offre la migliore pasticceria giapponese della cité e una miriade di infusioni verdi non fermentate.

Per non allontanarsi troppo dalle mete dello shopping, si può sorseggiare un tè da A Priori (35-37, galerie Vivienne, tel. +33 1 42974875). In una delle gallerie più chic della ville lumière, attira una clientela elegante che affolla i tavolini di marmo intarsiato, sotto le cupole ereditate dalla belle époque.

articoli precedenti

aggiungi un commento