VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Bastano 2 minuti: controlla la tua posta elettronica e segui le istruzioni contenute nella mail che ti abbiamo appena inviato.
Con un click confermi la tua iscrizione a Style.it e inizi subito a navigare nel nuovo mondo di Style.it da protagonista! Se non hai tempo in questo momento, non c'è problema! Puoi scoprire le novità del sito e navigare fra i nostri servizi, i nuovi canali, la community. Però ricorda che se confermi la tua iscrizione e navighi sempre come utente loggata... c'è più divertimento!

VECCHIO UTENTE

Ciao!

Hai visto quante novità su Style.it? Una nuova grafica, una nuova community e moltissime nuove opportunità per diventare protagonisti del sito. Vuoi scoprire il mondo di Style.it? Contatta la redazione inviando un email a lestylersietevoi@style.it e riceverai le istruzioni per confermare la tua registrazione.
Basteranno pochissimi click! :-)

UTENTE NON RICONOSCIUTO

Utente non riconosciuto!

La password e l'utente/email che hai inserito non sono stati riconosciuti. Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Basteranno pochissimi click! :-)
Marrakech

Artigianato marocchino in vendita nei souk


13.03.2007

Shopping cool nei souk

Tessuti, tappeti, bijoux: i mercatini di Marrakech sono la mecca dei fanatici dello shopping esotico

di Patrizia D'Asburgo Lorena

VOTA [ 12345 ] (16 voti)
Dalla piazza, qualsiasi stradina si percorra ci si addentra nei souk, i mercatini in cui i fanatici dello shopping soddisfano ogni richiesta.

Per non perdervi nel complicato labirinto di strade e per fare gli affari migliori, conviene cercare una buona guida locale che vi aiuterà a scoprire le mille meraviglie di questi affascinanti mercatini.

Qualche esempio? Nel souk Smarine troverete i venditori di stoffe e tessuti; i pellettieri nel souk el Kebir e chi lavora la lana nel souk dei Tintori; i fabbri nel souk Haddine. Da non perdere il Rahba Kedima, l'ex mercato degli schiavi, dove la realtà è in grado di superare la fantasia: pozioni magiche fatte di misteriosi intrugli, filtri d'amore, amuleti, rospi essiccati...

La bottega più popolare, assolutamente da visitare, è l'Erboristeria Salah, al numero 45. Tra le curiosità: pelle di serpente in salamoia, peli di criniera di leone, polvere di corna di montone...

E, proseguendo, il mercato dei tappeti e dei gioielli. Se volete acquistare ricordate di contrattare sul prezzo. Sarete attirati dai venditori dentro tutti i negozi su cui punterete lo sguardo, quindi armatevi di pazienza e qualche ora: farete ottimi affari!

articoli precedenti

aggiungi un commento